Pallavolo femminile A1, il commento alla 6.a giornata di andata

Pubblicato il autore: Antonio Villani Segui


Pallavolo femminile A1, il commento alla 6.a giornata di andata non puo’ cominciare senza sottolineare i grandi risultati che stanno raggiungendo due squadre, Conegliano e Firenze. 
Le pantere sono riuscite a vincere a Novara il big match della 6.a giornata di andata, 1-3 il risultato e tre punti d’oro in classifica per le ragazze di coach Daniele Santarelli che consolidano il primato in classifica. L’eterna sfida tra due delle assolute protagoniste della pallavolo rosa in Italia e in Europa ha visto sorridere in questa occasione la squadra veneta .
Ex di lusso in campo Paola Egonu che ha messo la firma sul match con 32 pesantissimi punti.
Siamo certi che questo e’ solamente il primo capitolo di una lunga serie di sfide che vedra’ Novara e Conegliano ritrovarsi una di fronte all’altra, gia’ questo sabato a Milano in programma la finale di Supercoppa italiana. 
Vincere questa 6.a giornata di andata del  campionato pallavolo femminile serie A1 e’ stato importante per le pantere che hanno mostrato i muscoli e lanciato chiaro il messaggio alle pretendenti allo scudetto : Conegliano e’ ancora la squadra da battere. Sette vittorie in sette partite per Egonu e compagne che hanno leggermente stonato solamente nella trasferta di Caserta vinta con fatica al tie-break.
Novara,  in questo inizio di campionato non fortunata per quanto riguarda gli infortuni , siamo certi dara’ ancora molto filo da torcere alle venete.

Il grande momento di Firenze 

potrebbe interessarti anchePallavolo femminile A1, il programma dell’11.a di andata

Pallavolo femminile A1, il grande momento di Firenze e’ sotto gli occhi di tutti. Tornano a vincere le toscane in questa 6.a giornata di andata campionato pallavolo femminile A1 e lo fanno ai danni di Cuneo. Al Mandela Forum le ragazze di coach Caprara hanno superato le avversarie 3-1 dopo un inizio di match complicato che aveva visto la squadra ospite vincere ai vantaggi il primo parziale. Un percorso meraviglioso quello di Firenze in questo inizio di stagione , cinque partite vinte su sette e secondo posto in classifica in solitaria a quota 15 punti. Sembra proprio che questa squadra ci abbia provato gusto a vincere , coach Caprara sta facendo un grande lavoro.

Il resto delle partite 

potrebbe interessarti anchePallavolo femminile A1, risultati a sorpresa nel recupero della 9.a di andata

Il resto delle partite della 6.a giornata di andata pallavolo femminile ha fatto registrare alcune vittorie importanti, certamente quella di Casalmaggiore che ha trovato i tre punti  in trasferta contro una squadra mai facile da battere come Brescia, quinto posto in classifica per le ragazze di coach Marco Gaspari, e quella di Monza che nello scontro casalingo contro Filottrano e’ tornata ai tre punti che consentono un balzo in avanti in classifica a staccare di cinque punti le ultime posizioni.
Busto Arsizio conferma l’ottimo momento di forma vincendo in casa contro Caserta e Bergamo soffre di fronte al proprio pubblico riuscendo a recuperare una partita che si stava facendo molto difficile, successo al tie-break per le orobiche contro Perugia che era avanti 0-2.
Vince ma fa fatica ancora a trovare i tre punti Scandicci che in trasferta passa al tie-break contro Chieri. Servira’ nelle prossime partite alla squadra di coach Marco Mencarelli centrare successi da tre punti per accorciare la distanza da Conegliano che in vetta alla classifica sta viaggiando fortissimo.

notizie sul temaVolley, Itas Trentino-Fenerbahce: dove vedere il match Champions League oggi 12 dicembrePallavolo femminile A1, stasera in campo Novara e ConeglianoMatteo Piano ovvero il Capitano.
  •   
  •  
  •  
  •