Allianz Powervolley Milano rinviata la gara di CEV Challenge Cup

Pubblicato il autore: Raffaele Mileo Segui


Ufficiale: rinviata la gara dei quarti di CEV Challenge Cup del 26 febbraio
Decisione conseguente dell’ordinanza della Regione Lombardia in relazione all’evolversi della diffusione del Coronavirus.

La gara tra Allianz Powervolley Milano e Saaremaa VC, valida per l’andata dei quarti di finale della CEV Challenge Cup, inizialmente in programma mercoledì 26 febbraio al Centro FIPAV Pavesi di Milano è ufficialmente rinviata. La decisione è stata comunicata in maniera ufficiale dalla CEV (Confederation Europeenne de Volleyball), in seguito alla ordinanza emanata dalla Regione Lombardia visto l’evolversi della diffusione del Coronavirus (COVID-19). I provvedimenti previsti dall’autorità regionale, infatti, prevedono la sospensione di manifestazioni o iniziative di qualsiasi natura, di eventi e di ogni forma di riunione in luogo pubblico o privato anche di carattere culturale, ludico, sportivo e religioso anche se svolti in luoghi chiusi aperti al pubblico. L’ordinanza ha valenza ed efficacia fino ad un nuovo provvedimento. La CEV come si evince dal proprio comunicato, rimarrà in stretto contatto con le autorità locali e la Federazione Italiana Pallavolo  al fine di ricevere aggiornamenti sull’evolversi della situazione. La CEV collaborerà inoltre con i due club per valutare tutte le opzioni disponibili, tenendo presente che la preoccupazione principale è la salute e la sicurezza degli atleti, degli staff e dei tifosi.

  •   
  •  
  •  
  •