Champions League pallavolo femminile, cosa deve fare Novara per passare il girone

Pubblicato il autore: Antonio Villani Segui


Champions League pallavolo femminile, questa sera alle 20,30 Novara in casa affronterà le polacche del LKS Lodz dell’italiano Beppe Cuccarini ex Caserta.
Si tratta dell’ultima giornata del pool eliminatorio, Novara e’ sicura di passare da prima del girone vincendo la partita di questa sera. Il successo garantirebbe anche lo “status” di testa di serie in vista del sorteggio dei quarti in programma giovedì 20 febbraio alle 13,00.
Novara , dovesse arrivare una  sconfitta, dipenderebbe dai risultati delle altre partite, in caso di contemporanea partita persa di Stoccarda senza punti le ragazze di coach Barbolini sarebbero sempre prime ma non testa di serie.
Le piemontesi in caso di vittoria di Stoccarda e di sconfitta di Nantes contro Conegliano passerebbero come una delle migliori seconde.
Novara arriva a questa partita dopo la brutta sconfitta di domenica sera al Palaverde contro le pantere di Conegliano. Proprio contro le venete arrivò lo scorso Maggio uno dei risultati più importanti nella storia del club piemontese, la vittoria della Champions League nella finale di Berlino.
Questa sera servirà una grande prestazione, mettere quella concentrazione che è venuta a mancare nel big match di domenica pomeriggio, l’imperativo è passare il turno per poi giocarsi tutto a partire dai quarti di finale.
L’augurio di tutti i tifosi italiani è che questa sera Chirichella e compagne possano trovare una grande prestazione.

  •   
  •  
  •  
  •