Rugby: per l’esordio in Championship i Pumas non trascurano alcun dettaglio

Pubblicato il autore: Alessandro Cini Segui

LeonardoSenatore

Questione di feeling. Dal quartier generale della nazionale argentina di rugby a Pretoria giungono le prime “sensazioni” da parte dei Pumas in vista del match che li vedrà esordire nel “Rugby Championship 2014” il 16 agosto prossimo contro gli Springboks sudafricani.

potrebbe interessarti ancheRugby, World Cup 2019: dove vedere in tv la manifestazione al via il 20 settembre

Dopo il secondo allenamento in terra africana tocca alla terza linea argentina del Worcester, Leonardo Senatore, tracciare un primissimo bilancio in attesa del debutto: “Le partite contro i Boks sono sempre dure. Speriamo di partire con il piede giusto”.

potrebbe interessarti ancheDAZN gratuito 6 mesi per chi attiverà EOLO Super, promozione allettante

Molta cautela, quindi, tra i Pumas già proiettati all’impegno di sabato prossimo, a soprattutto preoccupati di entrare rapidamente in condizione prima del match. Il collettivo “albiceleste” sta affrontando diligentemente la preparazione fisica, senza trascurare gli aspetti psicologici. L’obiettivo degli argentini è chiaro: rendere la vita molta dura al Sud Africa.

notizie sul temaRugby, Italia-Russia 85-15: vittoria facile per gli azzurri che dominano per tutto il matchRugby, Irlanda-Italia 29-10: nel Test Match facile vittoria dei padroni di casa grazie a cinque a meteItalrugby primo raduno in Valsugana per prepare la Coppa del Mondo
  •   
  •  
  •  
  •