Italrugby, nonostante risultato partita, per Genova all’asta maglie azzurre di Italia-Argentina

Pubblicato il autore: Cristina Loria Segui

rugby asta maglie Italia

Conclusa amaramente la partita odierna contro l’Argentina, l’Italia del rugby guarda avanti e mette all’asta quanto di più prezioso esista per un giocatore, la propria maglia. Con l’obiettivo di contribuire ad aiutare Genova, una città che è stata spesso loro vicino e che, oggi, ha bisogno di aiuto per ripartire, dopo l’alluvione del 9 ottobre scorso, FIR (Federazione Italiana Rugby) e GenOvale, la struttura guidata da Giulio Schenone che ha affiancato. la Federugby nell’organizzazione del Cariparma Test Match genovese, hanno lanciato oggi un’asta online sul sito www.genovale.it.

potrebbe interessarti ancheRugby Sei Nazioni, Italia-Francia, 14-25: cinque sconfitte su cinque per gli Azzurri. Cucchiaio di legno per gli uomini di O’Shea

L’operazione “aiuta Genova” è aperta a tutti i fans dell’Italrugby che vogliano aggiudicarsi una delle maglie originali indossate dagli Azzurri nelle sfida contro l’Argentina, contribuendo al tempo stesso ad aiutare una delle categorie – quella dei commercianti – maggiormente colpite dall’alluvione del capoluogo ligure. “Siamo felici di poter offrire un piccolo contributo a chi ha subito gravi danni e ha bisogno di tutto il sostegno possibile” ha dichiarato il capitano della Nazionale Italiana Rugby, Sergio Parisse. “Sostenere, nel nostro sport, è fondamentale per il successo comune – ha sottolineato – e tutti noi auspichiamo che anche Genova possa presto tornare alla piena normalità, lasciandosi alle spalle quanto è accaduto”. Su www.genovale.it, dalle ore 15.00 di oggi, è possibile registrarsi e fare la propria offerta per ognuna delle quindici maglie indossate dai titolari scelti dal CT Jacques Brunel: la base d’asta è di 200€, con rilancio libero.

potrebbe interessarti ancheGalles-Irlanda streaming gratis e diretta tv DMAX Rugby-Sei Nazioni, oggi 16 marzo dalle 15.30

L’asta si concluderà alla mezzanotte di sabato 22 novembre, al termine della sfida contro il Sudafrica che segnerà la fine dei Cariparma Test Match 2014: il ricavato verrà devoluto ad ASCOM Confcommercio di Genova ed al fondo da questa attivato a favore dei commercianti del capoluogo ligure e della Provincia genovese. “A nome di tutti i commercianti del genovese – ha dichiarato Paolo Odone, Presidente di ASCOM ConfCommercio di Genova – voglio esprimere un sentito ringraziamento alla Federazione ed agli Azzurri per questa iniziativa che, una volta di più, conferma i grandi valori che sono alla base dello sport del rugby”.

notizie sul temaItalia-Francia streaming gratis e diretta tv DMAX Rugby-Sei Nazioni, oggi 16 marzo dalle 13.30Inghilterra-Italia 57-14 (Video Highlights Sei Nazioni): altro ko per gli azzurri a TwickenhamSei Nazioni: Galles primo a punteggio pieno con un gioco spettacolare
  •   
  •  
  •  
  •