Rugby: Italia perde con l’Argentina 18 a 20. Gli Azzurri, però, non hanno deluso. In vantaggio per quasi tutta la partita.

Pubblicato il autore: Cristina Loria Segui

rugby risultato Italia Argentina

Non delude la nazionale azzurra di Rugby, nonostante la sconfitta odierna a Genova contro l’Argentina per 18 a 20. L’essersi trovati in vantaggio per quasi tutta la partita, purtroppo, non è bastato agli Azzurri per battere una coriacea e più cinica Argentina, che non ha mai perso il filo del gioco e ha saputo sfruttare le occasioni avute.

La svolta del match dei Pumas è partita, infatti, da quella che probabilmente è stata la migliore fiammata offensiva azzurra: quando una bellissima meta dell’Italia sembrava cosa quasi fatta, un offload azzardato ha dato la palla all’Argentina che, con Gonzalez Amorosino, ha colpito gli Azzurri e il pubblico di Marassi proprio sul fischio finale del primo tempo.

A fine partita con alcuni tweet lo stesso capitano Sergio Parisse ha confermato che “abbiamo giocato un buon primo tempo. Per un errore nostro l’Argentina ha segnato”.

A portare, per la prima volta, i Pumas in vantaggio durante il secondo tempo è stata proprio la meta numero due, trasformata da Hernandez e messa a segno da De La Fuente in mezzo ai pali. Il calcio di punizione di Sanchez, dieci minuti dopo, ha allargato la distanza di punteggio tra le due squadre.

potrebbe interessarti ancheItalrugby primo raduno in Valsugana per prepare la Coppa del Mondo

A nulla è valso, al 34′ della ripresa, il calcio piazzato di Luciano Orquera, che ha portato il punteggio sul 18-20: nei minuti finali, nonostante attacchi arrembanti ed un tentativo di drop (finito a lato), l’Italia non è riuscita a ribaltare il risultato.

“Sono contento per il rientro, – ha twittato Castrogiovanni, dopo un mese di espulsione – mi dispiace per la sconfitta. Abbiamo combattuto su ogni palla”

I punti azzurri sono stati tutti messi a segno dalla piazzola: 15 da Haimona (5/6) e 3 da Orquera (1/1).
Ora non resta che guardare al prossimo appuntamento con i Cariparma Test Match. A Padova, sabato prossimo, 22 novembre, gli Azzurri del rugby affronteranno il Sudafrica.

Per vedere la partita c’è sempre la diretta tv su DMAX (Canale 52 digitale terrestre | Sky canale 136-137 | TivùSat canale 28)

Risultati della partita Cariparma Test Match: Italia v Argentina 18-20 (p.t. 12-10)

potrebbe interessarti ancheRugby Sei Nazioni, Italia-Francia, 14-25: cinque sconfitte su cinque per gli Azzurri. Cucchiaio di legno per gli uomini di O’Shea

Marcatori: p.t. 4′ c.p. Haimona (3-0), 11′ c.p. Hernandez (3-3), 14′ c.p. Haimona (6-3), 20′ c.p. Haimona (9-3), 23′ c.p. Haimona (12-3), 40′ m. Gonzalez Amorosino trasf. Hernandez (12-10); s.t.. 9′ c.p. Haimona (15-10), 21′ m. De La Fuente t. Hernandez (15-17), 31′ c.p. Sanchez (15-20), 34′ c.p. Orquera (18-20)

Italia: Masi; Sarto, Campagnaro, Morisi, McLean (34′ s.t. Toniolatti); Haimona (30′ s.t. Orquera), Gori (34′ s.t. Palazzani); Parisse (cap), Favaro (19′ s.t. Minto), Zanni; Furno (30′ s.t. Bortolami), Geldenhuys; Castrogiovanni (19′ s.t. Chistolini), Ghiraldini (34′ s.t. Manici), Aguero (24′ s.t. De Marchi) all.Brunel

Argentina: Tuculet (11′ s.t. Moroni); Amorosino, Aguilla, De La Fuente, Montero; Hernandez (24′ s.t. Sanchez), Cubelli (cap) (24′ s.t.Landajo); Senatore, Desio, Isa; Lavanini, Petti (30′ s.t. Ponce); Tetaz-Chaparro (15′ s.t. Herrera), Cortese (19′ s.t. Iglesias-Valdez), Ayerza (27′ s.t. Noguera-Paz) all. Hourcade

arb. Joubert (Sudafrica)

Carispezia Man of the match: Masi (Italia)

notizie sul temaGalles-Irlanda streaming gratis e diretta tv DMAX Rugby-Sei Nazioni, oggi 16 marzo dalle 15.30Italia-Francia streaming gratis e diretta tv DMAX Rugby-Sei Nazioni, oggi 16 marzo dalle 13.30Inghilterra-Italia 57-14 (Video Highlights Sei Nazioni): altro ko per gli azzurri a Twickenham
  •   
  •  
  •  
  •