Rugby: le formazioni di Italia – Sudafrica

Pubblicato il autore: Chiara Console Segui

Italrugby

È già tutto pronto a Padova per Italia – Sudafrica: con l’annuncio delle due formazioni si apre dunque il terzo Cariparma Test Match che vedrà le due nazionali di rugby affrontarsi allo stadio Euganeo concludendo così la stagione azzurra; all’attivo l’Italrugby guidata da Jacques Brunel ha una vittoria, quella contro Samoa per 24 a 13, e una sconfitta seppur per un pelo per 18 a 20 contro l’Argentina.

Heyneke Meyer, il responsabile tecnico degli Springboks, ha scelto di giocare la carta del turnover moderato, dando anche l’occasione a due esordienti, Nizaam Carr e Julian Redelinghuys, di sedere in panchina; alla strategia messa a punto per l’incontro, il c.t. ha aggiunto anche una particolare attenzione al pacchetto degli avanti che si mostra particolarmente rinforzato per affrontare al meglio la rosa dell’Italia.

Brunel, c.t. dell’Italrugby ha preferito invece puntare sulla stessa formazione schierata in campo contro i Pumas dell’Argentina, effettuando un unico cambio; infatti, al XV visto allo stadio Ferraris di Genova, mancherà Simone Favaro che sarà sostituito da Samuela Vunisa, terza linea centro delle Figi al debutto in maglia azzurra e attualmente in forze alla franchigia di Parma delle Zebre Rugby.

potrebbe interessarti ancheRugby Sei Nazioni, Italia-Francia, 14-25: cinque sconfitte su cinque per gli Azzurri. Cucchiaio di legno per gli uomini di O’Shea

Il XV dell’Italia:
15 Andrea Masi (London Wasps, 85 caps); 14 Luke McLean (Sale Sharks, 61 caps); 13 Michele Campagnaro (Benetton Treviso, 10 caps); 12 Luca Morisi (Benetton Treviso, 7 caps); 11 Leonardo Sarto (Zebre Rugby, 8 caps); 10 Kelly Haimona (Zebre Rugby, 1 cap); 9 Edoardo Gori (Benetton Treviso, 35 caps); 8 Sergio Parisse (Stade Francais, 106 caps) – capitano; 7 Samuela Vunisa (Zebre Rugby, esordiente); 6 Alessandro Zanni (Benetton Treviso, 84 caps); 5 Joshua Furno (Newcastle Falcons, 21 caps); 4 Quintin Geldenhuys (Zebre Rugby, 50 caps); 3 Martin Castrogiovanni (Toulon RC, 105 caps); 2 Leonardo Ghiraldini (Leicester Tigers, 68 caps); 1 Matias Aguero (Zebre Rugby, 27 caps)

a disposizione di Brunel:

16 Andrea Manici (Zebre Rugby, 4 caps); 17 Alberto De Marchi (Sale Sharks, 21 caps); 18 Dario Chistolini (Zebre Rugby, 3 caps); 19 Marco Bortolami (Zebre Rugby, 108 caps); 20 Francesco Minto (Benetton Treviso, 9 caps); 21 Guglielmo Palazzani (Zebre Rugby, 3 caps); 22 Luciano Orquera (Zebre Rugby, 44 caps); 23 Giulio Toniolatti (Zebre Rugby, 13 caps)

potrebbe interessarti ancheGalles-Irlanda streaming gratis e diretta tv DMAX Rugby-Sei Nazioni, oggi 16 marzo dalle 15.30

Il XV del Sudafrica:
15 Johan Goosen (Racing Metro, 5 caps); 14 JP Pietersen (Panasonic, 58 caps), 13 Jan Serfontein (Blue Bulls, 18 caps), 12 Jean de Villiers (Western Province, 104 caps), 11 Bryan Habana (Toulon RC, 105 caps); 10 Pat Lambie (Sharks, 38 caps); 9 Cobus Reinach (Sharks, 4 caps); 8 Duane Vermeulen (Western Province, 27 caps); 7 Teboho “Oupa” Mohoje (Cheetahs, 5 caps); 6 Marcell Coetzee (Sharks, 24 caps); 5 Victor Matfield (Blue Bulls, 119 caps); 4 Eben Etzebeth (Western Province, 31 caps); 3 Coenie Oosthuizen (Cheetahs, 19 caps); 2 Adriaan Strauss (Cheetahs, 42 caps); 1 Trevor Nyakane (Cheetahs, 11 caps).

A disposizione di Meyer:
16 Bismarck du Plessis (Sharks, 68 caps); 17 Gurthrö Steenkamp (Stade Toulousain, 52 caps); 18 Julian Redelinghuys (Golden Lions, esordiente); 19 Lood de Jager (Cheetahs, 7 caps); 20 Nizaam Carr (Western Province, esordiente); 21 Francois Hougaard (Blue Bulls, 33 caps); 22 Handré Pollard (Blue Bulls, 7 caps); 23 Willie Le Roux (Cheetahs, 23 caps)

Il fischio d’inizio della partita Italia – Sudafrica è previsto per sabato 22 alle ore 15; il match sarà trasmesso in diretta su DMax, visibile in chiaro sul canale 52 del digitale terrestre e disponibile per gli abbonati Sky sul 136.

notizie sul temaItalia-Francia streaming gratis e diretta tv DMAX Rugby-Sei Nazioni, oggi 16 marzo dalle 13.30Inghilterra-Italia 57-14 (Video Highlights Sei Nazioni): altro ko per gli azzurri a TwickenhamSei Nazioni: Galles primo a punteggio pieno con un gioco spettacolare
  •   
  •  
  •  
  •