Rugby Sei Nazioni, Italia: i convocati per le sfide con Galles e Scozia

Pubblicato il autore: Giovanni Cardarello Segui

Conor O’Shea, Commissario Tecnico della Nazionale Italiana Rugby, ha convocato trentadue giocatori in preparazione alle ultime due giornate del NatWest Sei Nazioni 2018 che vedranno l’Italia affrontare il Galles domenica 11 marzo al Principality Stadium di Cardiff e la Scozia sabato 17 marzo allo Stadio Olimpico di Roma. La Nazionale si radunerà al Centro di Preparazione Olimpica “Giulio Onesti” domenica 4 marzo, con la partenza per Cardiff fissata per la giornata di giovedì 8 dall’Aeroporto di Roma-Fiumicino. Tra le novità nel gruppo azzurro spicca il ritorno del trequarti centro della Benetton Rugby, Luca Morisi, che proprio contro il Galles al Principality Stadium aveva disputato il suo ultimo test-match nel settembre 2015 riportando un infortunio al crociato che lo aveva costretto a rinunciare alla Rugby World Cup inglese. Insieme al trequarti milanese della Benetton rientrano, dopo aver saltato per infortunio le prime tre giornate, il pilone sinistro biancoverde Federico Zani ed il flanker delle Fiamme Oro Rugby Giovanni Licata, mentre Guglielmo Palazzani riconquista l’azzurro pochi giorni dopo aver tagliato il traguardo delle cento presenze con la maglia delle Zebre Rugby Club.

Sei Nazioni, la parole di O’Shea

“Non vediamo l’ora di affrontare le ultime due giornate del Torneo e continueremo a prepararci e a lavorare con l’obiettivo non solo di essere competitivi, ma di vincere. Ci sono molte cose che sono migliorate e molte altre in cui dobbiamo e vogliamo migliorare, e che miglioreremo” ha detto il CT O’Shea. “Come tutte le altre Nazionali, a questo punto del 6 Nazioni abbiamo qualche nuovo infortunato che si è aggiunto alla lista degli assenti di lungo periodo, con Gori che ha riportato un problema al quadricipite, Giammarioli sulla cui spalla sarà necessario intervenire chirurgicamente, Padovani ancora sofferente alla caviglia e Tebaldi che non sono potuti essere presi in considerazione” ha aggiunto il CT. “Per contro – ha proseguito O’Shea – siamo felici di ritrovare Luca Morisi, che ritorna in Nazionale dopo una lunga assenza, Guglielmo Palazzani, Federico Zani e Jake Polledri: sono sicuro che, per differenti ragioni, tutti questi atleti porteranno un’energia differente all’interno del gruppo”.

Sei Nazioni, i convocati

Piloni

Dario CHISTOLINI (Zebre Rugby Club, 20 caps)
Simone FERRARI (Benetton Rugby, 11 caps)
Andrea LOVOTTI (Zebre Rugby Club, 23 caps)*
Tiziano PASQUALI (Benetton Rugby, 5 caps)
Nicola QUAGLIO (Benetton Rugby, 5 caps)*
Federico ZANI (Benetton Rugby, 6 caps)

Tallonatori

potrebbe interessarti ancheRugby, Giappone-Italia: le probabili formazioni e come seguirla
  • Luca BIGI (Benetton Rugby, 9 caps)
  • Leonardo GHIRALDINI (Stade Toulousain, 92 caps)
  • Oliviero FABIANI (Zebre Rugby Club, 4 caps)

Seconde linee

  • George Fabio BIAGI (Zebre Rugby Club, 21 caps)
  • Dean BUDD (Benetton Rugby, 9 caps)
  • Federico RUZZA (Benetton Rugby, 5 caps)*
  • Alessandro ZANNI (Benetton Rugby, 102 caps)

Flanker/n.8

  • Giovanni LICATA (Fiamme Oro Rugby, 3 caps)*
  • Maxime Mata MBANDA’ (Zebre Rugby Club, 14 caps)*
  • Sebastian NEGRI DA OLEGGIO (Benetton Rugby, 5 caps)
  • Sergio PARISSE (Stade Francais, 132 caps) – capitano
  • Jake POLLEDRI (Gloucester Rugby, esordiente)
  • Abraham STEYN (Benetton Rugby, 18 caps)

Mediani di mischia

  • Guglielmo PALAZZANI (Zebre Rugby Club, 22 caps)
  • Marcello VIOLI (Zebre Rugby Club, 11 caps)*

Mediani d’apertura

potrebbe interessarti ancheRugby Mercato, Antonio Rizzi è un nuovo giocatore della Benetton
  • Tommaso ALLAN (Benetton Rugby, 36 caps)
  • Carlo CANNA (Zebre Rugby Club, 27 caps)
  • Ian MCKINLEY (Benetton Rugby, 3 caps)

Centri-Ali-Estremi

  • Mattia BELLINI (Zebre Rugby Club, 11 caps)*
  • Tommaso BENVENUTI (Benetton Rugby, 48 caps)*
  • Giulio BISEGNI (Zebre Rugby Club, 7 caps)*
  • Tommaso BONI (Zebre Rugby Club, 11 caps)*
  • Tommaso CASTELLO (Zebre Rugby Club, 8 caps)
  • Jayden HAYWARD (Benetton Rugby, 6 caps)
  • Matteo MINOZZI (Zebre Rugby Club, 6 caps)*
  • Luca MORISI (Benetton Rugby, 16 caps)*

*è/è stato membro dell’Accademia FIR “Ivan Francescato”

non considerati per infortunio: Michele CAMPAGNARO (Exeter Chiefs)*, Angelo ESPOSITO (Benetton Rugby)*, Ornel GEGA (Benetton Rugby), Renato GIAMMARIOLI (Zebre Rugby Club)*, Edoardo GORI (Benetton Rugby)*, Edoardo PADOVANI (Zebre Rugby Club)*, Marco RICCIONI (Benetton Rugby)*, Leonardo SARTO (Glasgow Warriors)*, Tito TEBALDI (Benetton Rugby)

Il calendario del  NatWest Sei Nazioni 2018

  • Italia v Inghilterra 15-46, Roma 4 febbraio
  • Irlanda v Italia 56-19, Dublino 10 febbraio
  • Francia v Italia 34-17, Marsiglia 23 febbraio
  • Galles v Italia, Cardiff 11 marzo
  • Italia v Scozia, Roma 17 marzo

notizie sul temaRugby Mercato, Giovanni Pettinelli da Calvisano alla BenettonRugby Mercato, Appiah alla Benetton. Rimpelli e Zilocchi alle ZebreRugby, Iliesa Ratuva Tavuyara è un nuovo giocatore della Benetton
  •   
  •  
  •  
  •