Rugby, Yamaha Jubilo-Italia XV: le probabili formazioni

Pubblicato il autore: Giovanni Cardarello Segui

Ultimo allenamento in altura a Sugadaira per gli Azzurri che sabato 2 giugno (ore 14 locali, le 7 in Italia), nella veste di Selezione “Italia XV”, scendono in campo all’U Stadium di Nagano nella prima partita del tour estivo in Giappone. Di fronte la formazione di Yamaha Jubilo, una delle formazioni di punta della Top League nipponica, in un match che Leonardo Ghiraldini, uno dei veterani nel gruppo di atleti convocati da O’Shea e capitano per l’ultima finestra internazionale di stagione, definisce “non semplice e importante, come tutto il nostro tour qui in Giappone.

 

Yamaha Jubilo-Italia XV, le parole di Ghiraldini

“Per Yamaha Jubilo è una partita speciale, una grande occasione, e certamente metteranno sul campo tutto quello che hanno. Per noi non è un test-match, ma cambia poco: è una partita di rugby, per di più con la maglia azzurra indosso” spiega il tallonatore dello Stade Toulousain che proprio in Giappone, nel 2006, debuttò in Nazionale durante la gestione Berbizier.

potrebbe interessarti ancheRugby, Giappone-Italia: le probabili formazioni e come seguirla

“Tutti noi avremo la possibilità di scendere in campo nel corso della partita e giocarci le nostre carte per dimostrare allo staff di meritare un posto in squadra per i due test-match del 9 e 16 giugno contro il Giappone. Abbiamo lavorato molto in questi due anni, ora è arrivato il momento di mettere un po’ di pressione a noi stessi, di tradurre in risultati questo impegno” aggiunge Ghiraldini, 94 apparizioni con la maglia azzurra.

“E’ il momento di fare un passo avanti – conclude il prima linea padovano, il tallonatore più presente nella storia dell’Italrugby – ed è fondamentale farlo a partire dalla partita di domani. La direzione che la FIR vuole prendere è chiara e l’inserimento di Wayne Smith nello staff è un’ulteriore testimonianza della volontà di sviluppare questo gruppo. Parliamo di una figura importante per noi giocatori, per lo staff, per tutto il rugby italiano. Ora tocca a noi e non vediamo l’ora”

potrebbe interessarti ancheRugby Mercato, Antonio Rizzi è un nuovo giocatore della Benetton

Yamaha Jubilo-Italia XV, le formazioni

Il XV di partenza scelto dal CT irlandese dell’Italia conferma in larga parte il gruppo titolare del 6 Nazioni tra i trequarti, con Bisegni dal primo minuto al posto dell’infortunato Boni. Consolidata la mediana con la coppia Allan-Violi, in terza linea Steyn e Licata dal primo minuto formano il reparto insieme a Sebastian Negri, uno dei punti fermi degli Azzurri nel Torneo. In seconda linea si rivede Fuser, fermato da un problema fisica a inizio 6 Nazioni, mentre in prima linea O’Shea conferma la fiducia ai piloni Ferrari e Lovotti e a capitan Ghiraldini. Queste le formazioni titolari domani in campo a Nagano:

Yamaha Jubilo: McGahan; Labuschagne, Miyazawa, Tahitua, Ito C.; Kiyohara, Yatomi; Horie, Yamaji, Tuiali’i; Helu, Odo; Ito H., Hino, Yamamoto
Italia XV: 15 Matteo MINOZZI (Zebre Rugby Club)* 14 Tommaso BENVENUTI (Benetton Rugby)*
13 Giulio BISEGNI (Zebre Rugby Club) 12 Tommaso CASTELLO (Zebre Rugby Club)
11 Mattia BELLINI (Zebre Rugby Club)* 10 Tommaso ALLAN (Benetton Rugby) 9 Marcello VIOLI (Zebre Rugby Club)* 8 Abraham STEYN (Benetton Rugby) 7 Giovanni LICATA (Fiamme Oro Rugby)*
6 Sebastian NEGRI (Benetton Rugby) 5 Dean BUDD (Benetton Rugby) 4 Marco FUSER (Benetton Rugby)* 3 Simone FERRARI (Benetton Rugby) 2 Leonardo GHIRALDINI (Stade Toulusain) – capitano
1 Andrea LOVOTTI (Zebre Rugby Club)*

notizie sul temaRugby Mercato, Giovanni Pettinelli da Calvisano alla BenettonRugby Mercato, doppio colpo della Benetton arrivano Zanon e Di StefanoRugby Mercato, Appiah alla Benetton. Rimpelli e Zilocchi alle Zebre
  •   
  •  
  •  
  •