Zagabria amara per Seppi: il titolo a Garcia-Lopez

Pubblicato il autore: Matteo Agostini Segui

seppi zagabria
Non ce l’ha fatta Andreas Seppi a concludere al meglio la sua settimana croata. L’ATP 250 di Zagabria è dello spagnolo Garcia-Lopez, che ha avuto la meglio sull’altoatesino in due set (7-6, 6-3). Rispettivamente n. 3 (Garcia-Lopez) e n. 5 (Seppi) del tabellone, i due giocatori hanno dato seguito al loro ottimo Australian Open (dove entrambi hanno raggiunto gli ottavi) raggiungendo una finale meritata, dove alla fine hanno fatto forse la differenza la maggior solidità dello spagnolo e un piccolo calo di tensione per Andreas dopo una settimana di alto livello. Il primo set infatti resta in equilibrio, nonostante Seppi debba annullare in tutto 3 palle break senza ottenerne nessuna. Nel game decisivo Andreas riesce anzi a salire sul 4-1, ma salta del tutto quando si fa rimontare il minibreak di vantaggio al termine di uno scambio durissimo, un lungo braccio di ferro che vede uscire vincitore lo spagnolo, il quale chiude poi 7-4 in scioltezza. Altra opportunità sfumata per Seppi nel secondo set: portatosi avanti di un break sul 3-2, da quel momento l’altoatesino sembra cedere sia fisicamente che mentalmente e inizia a concedere campo allo spagnolo, che infila una serie positiva sino al 6-3 finale. Seppi insegue ancora il quarto titolo in carriera (l’ultima vittoria risale a Mosca del 2012), ma da domani sarà n. 35 del mondo, riavvicinandosi dunque ulteriormente a quella top 30 che in questo momento gli spetta senz’altro per il livello di tennis che sta esprimendo.
Nel frattempo all’ATP di Montpellier (altro 250) a vincere è Richard Gasquet, all’11esimo titolo in carriera (il terzo in questo torneo). In finale il francese ha beneficiato del ritiro di Jerzy Janowicz dopo appena 3 game; febbricitante, il polacco ha alzato bandiera bianca dopo essere andato subito sotto 3-0.

potrebbe interessarti ancheAtp Umago, Bedene-Sinner: dove vedere il match in tv e streaming oggi 18 luglio
potrebbe interessarti ancheLIVE Sinner-Bedene, diretta e risultato in tempo reale Atp Umago 2019: inizio ore 21.30

notizie sul temaFognini-Travaglia 1-6 1-2 rit. (Video Highlights Atp Umago 2019): il ligure si ritira e l’ascolano centra i quarti di finaleFognini-Travaglia streaming e diretta tv Atp Umago, oggi 17 luglio dalle 19.30Atp Umago Travaglia-Fabbiano 6-3, 6-2: il marchigiano vince in due set e ora al 2° turno affronterà Fognini
  •   
  •  
  •  
  •