ATP Madrid: Murray re di Madrid

Pubblicato il autore: Caterina Caparello Segui

ATP Madrid Murray

ATP Madrid: vince il Mutua Madrid Open, Andy Murray.

Per la prima volta, lo scozzese è il campione di Madrid.

10° master 1000 e 32° titolo in carriera per Murray che, in 1 ora e 28 minuti, manda letteralmente knock out Rafa Nadal 6-3 6-2.

potrebbe interessarti ancheSinner-Bedene 6-7 3-6 (Video Highlights Atp Umago 2019): l’azzurro si ferma al secondo turno

Un Murray troppo forte e inarrestabile, un Nadal troppo insicuro e decisamente poco reattivo, queste le realtà affrontate dai due giocatori nella finale.

Da domani Nadal sarà 7 al mondo preceduto da Nishikori, lo spagnolo non scendeva al settimo posto dal 2005 – e precisamente dalla vigilia degli Internazionali di Roma.

I due si sono scontrati in totale 21 volte: conduce Rafa 15-6. L’ultima vittoria è stata quella di Nadal nel 2014 al Roland Garros.

«Andy, hai giocato meglio di me e congratulazioni per la tua stagione. Parlando di me, questa non è stata la partita che volevo – spiega Rafa Nadal durante la premiazione – ma ci ho provato fino alla fine, nonostante non sarà una giornata da ricordare. Questa settimana è stata comunque importante, era da tempo che non provavo emozioni positive e adesso toccherà a Roma dove tenterò il tutto per tutto».

potrebbe interessarti ancheAtp Umago, Bedene-Sinner: dove vedere il match in tv e streaming oggi 18 luglio

Dopo le parole e la premiazione di Nadal, è la volta del vincitore: Murray riceve lo scettro del Master 1000 di Madrid dalla Regina Sofia. Per lo scozzese è la seconda vittoria sulla terra battuta – 9 in totale – in due settimane, la prima è stata a Monaco.

«Voglio ringraziare il pubblico, è sempre bello giocare di fronte a così tante e calorose persone e giocare contro Rafa in Spagna è stato difficile, ma queste sono le partite che ti danno la forza. Mi piace sempre tornare a Madrid quindi grazie a tutti. Il Roland Garros è dietro le porte e sono sicuro che Rafa tornerà al meglio fra un paio di settimane» così Murray alla premiazione.

ATP Madrid risultati finale: A. Murray b. R. Nadal 6-3 6-2.

notizie sul temaFognini-Travaglia 1-6 1-2 rit. (Video Highlights Atp Umago 2019): il ligure si ritira e l’ascolano centra i quarti di finaleFognini-Travaglia streaming e diretta tv Atp Umago, oggi 17 luglio dalle 19.30Atp Umago Travaglia-Fabbiano 6-3, 6-2: il marchigiano vince in due set e ora al 2° turno affronterà Fognini
  •   
  •  
  •  
  •