Roland Garros: Pennetta e Sharapova rinviate ad oggi. Svitolina e Ivanovic ai quarti

Pubblicato il autore: Dario D'Auriente Segui

Roland Garros La bella Ivanovic festeggia l'accesso ai quarti di finale del Roland Garros. Non le capitava dal 2008, quando vinse a Parigi

La pioggia rallenta prima e blocca poi il programma femminile degli Open di Francia. Il Day 8 del Roland Garros vede così solo due dei quattro incontri al rosa terminare, mentre gli ottavi di finale di Flavia Pennetta e Maria Sharapova sono stati rinviati ad oggi. Si sono giocati dunque solo Svitolina-Cornet e Ivanovic-Makarova, e i match hanno visto l’affermazione dell’ucraina e della serba, che in questo modo accedono ai quarti di finale. Partita equilibrata e molto combattuta quella tra la bella Ana Ivanovic (7) e la russa Ekaterina Makarova (9), che si sono date battaglia in apertura sul Suzanne Lenglen. Alla fine ad avere la meglio è stata l’ex vincitrice del Roland Garros (2008), che, dopo aver portato a casa il primo set e perso il secondo, nel terzo e decisivo parziale ha inserito le marce alte, specie col suo dritto, di fatto annichilendo la resistenza della sovietica, che alla fine ha capitolato per 7-5 3-6 6-1. Ai quarti Ivanovic affronterà la sorpresa del torneo, la giovane Elina Svitolina. La bionda ragazza dell’Est, n. 19 del seeding, ha battuto 6-2 7-6 sul Philippe Chatrier, in apertura di programma, la padrona di casa Alizè Cornet. Con questa eliminazione, la Francia non ha più rappresentanti al femminile nell’edizione 2015 del Roland Garros, mentre può ancora sorridere in campo maschile. La transalpina, dopo aver ceduto abbastanza agevolmente il primo set, ha combattuto molto di più nel secondo parziale, riuscendo a portare la più giovane e talentuosa collega al tie break decisivo, breakkando sia sul 5-4 che sul 6-5 e servizio la Svitolina. Ucraina però brava nel tie break decisivo ad essere sempre in vantaggio e a chiudere, seppur con affanno, al sesto match point utile (e dopo aver salvato a sua volta una palla set).

I match previsti nella serata di ieri, a conclusione dei programmi sui due campi principali di Parigi, tra Flavia Pennetta (28) e Garbine Muguruza (21) e tra Maria Sharapova (2) e Lucie Safarova (13), sono stati invece rinviati ad oggi.

potrebbe interessarti ancheWimbledon 2019, risultati del 2 luglio: avanti Federer, Nadal, Berrettini e Fognini. Gatto-Monticone ko con S.Williams

RISULTATI ROLAND GARROS FEMMINILE 31 maggio: Svitolina (19) – Cornet (29) 6-2 7-6; Ivanovic (7) – Makarova (9) 7-5 3-6 6-1.

roland garros donne

Pennetta Muguruza rinviata ad oggi per pioggia

PROGRAMMA ROLAND GARROS 1 giugno: oggi si torna in campo sulla terra rossa parigina. All’ombra della Tour Eiffel le previsioni meteo sembrano essere buone e dunque si dovrebbero disputare sia i match di recupero degli ottavi femminili non disputati ieri, sia il proseguo di Federer-Monfils (bloccati sul punteggio di un set pari), che tutti gli ottavi di finale dei tabelloni maschili e femminili della parte alta. Apertura proprio per Safarova-Sharapova sul centrale e per Pennetta-Muguruza sul Suzanne Lenglen, mentre in chiusura Djokovic-Gasquet e Kvitova-Bacsinszky. In campo oggi anche l’altra azzurra rimasta ancora in corsa, Sara Errani, che terzo match di giornata sul campo uno, sfida l’ennesima tedesca del torneo, Julia Goerges.

Philippe Chatrier: Safarova (13) – Sharapova (2); Monfils (13) – Federer (2) 3-6 6-4…; S. Williams (1) – Stephens; Djokovic (1) – Gasquet (20)

potrebbe interessarti ancheWimbledon 2019, i tabelloni principali: Nadal dalla parte di Federer. Djokovic pesca Anderson

Suzanne Lenglen: Pennetta (28) – Muguruza (21); Murray (3) – Chardy; Sock – Nadal (6); Kvitova (4) – Bacsinszy (23)

Campo 1: Cilic (9) – Ferrer (7); Errani (17) – Goerges.

notizie sul temaNadal-Thiem 6-3 5-7 6-1 6-1 (Video Highlights Roland Garros 2019): lo spagnolo fa suo il 18° Slam, il 12° a ParigiTennis, Roland Garros 2019: Vondrousova-Barty sarà la finale femminileFederer-Nadal 3-6 4-6 2-6 (Video Highlights Roland Garros 2019): lo spagnolo conquista la sua 12ª finale a Parigi
  •   
  •  
  •  
  •