Roland Garros: Wawrinka re di Parigi, Djokovic ancora a bocca asciutta

Pubblicato il autore: Caterina Caparello Segui

Roland Garros Wawrinka

È Wawrinka il campione di Parigi. Lo svizzero ha sconfitto Novak Djokovic 4-6 6-4 6-3 6-4 in 3 ore e 15 minuti di gioco. Una partita bellissima e ricca di colpi non solo tennistici ma anche di scena. Wawrinka porta a casa il suo secondo Grand Slam – dopo la vittoria nel 2014 dell’Australian Open – e il decimo titolo stagionale, un anno fa usciva dal French Open al primo turno e dopo 12 mesi è diventato il campione superando: Ilhan, Lajovic, Johnson, Simon, Federer e Tsonga.

I numeri dello svizzero: 9 aces, 67% di prima di servizio, 8 palle break salvate su 10 e 137 punti. Il serbo: 6 aces, 65% prime di servizio, 11 palle break salvate su 15 e 117 punti totali. Djokovic attenderà un altro anno per vincere il suo Roland Garros, ma è la terza volta che termina il suo giro di vittorie proprio a Parigi: nel 2012 e 2013 ad opera di Nadal; 8 vittorie e 8 sconfitte per lui in quest’anno.  

potrebbe interessarti ancheUS Open 2019, i tabelloni principali: Federer dalla parte di Djokovic. Nadal pesca Thiem

«È stata una sfida enorme e Novak è un campione fantastico, ho fatto la partita della vita e sono strafelice – Wawrinka durante la premiazione –.  Ringrazio la mia squadra, la mia famiglia sono tanti anni di lavoro e voglio ringraziarli perché so che non è sempre semplice lavorare con me. È qualcosa di eccezionale giocare contro Novak e sono convinto che riuscirà a vincere il Roland Garros perché è un gran campione. Sono state due settimane fantastiche e il pubblico è stato meraviglioso con me, spero che si siano divertiti in questa partita» la coppa dei moschettieri è sua.

Wawrinka in sala stampaUn Djokovic emozionato dagli applausi molto duraturi del pubblico francese «Congratulazioni a Stan, ho rispetto per te e sei un  grandissimo campione, ti meriti questo titolo. Voglio ringraziare il mio team, il pubblico francese e tutte le persone che sono venute in queste due settimane, in conclusione posso dire che continuerò a provare a vincere questo trofeo».

Wawrinka tornerà nella top 4 da lunedì, inoltre è il primo giocatore ad aver sconfitto il n.1 e il n.2 del mondo in un torneo dopo Sergi Bruguera nel 1993 – il quale sconfisse Pete Sampras e Jim Courier, rispettivamente n.1 e n.2 del ranking. Lunga vita a re Stan.

potrebbe interessarti ancheDimitrov-Wawrinka: diretta tv e streaming, dove vedere match ATP Cincinnati, 13 agosto

Roland Garros risultato finale: S. Wawrinka b. N. Djokovic 4-6 6-4 6-3 6-4.

notizie sul temaWimbledon 2019, risultati del 3 luglio: vincono Djokovic e Fabbiano. Seppi e Wawrinka koWimbledon 2019, risultati del 1 luglio: Fabbiano batte Tsitsipas in 5 set. Avanti anche Djokovic e SeppiWimbledon 2019, i tabelloni principali: Nadal dalla parte di Federer. Djokovic pesca Anderson
  •   
  •  
  •  
  •