Wta s’Hertogenbosch: Giorgi c’è. Battuta la Krajicek in tre set

Pubblicato il autore: Dario D'Auriente Segui

All’olandese non bastano 21 ace per avere la meglio dell’italiana, che si impone in rimonta

GiorgiUna prestazione con luci e ombre, ma vincente, quella di Camila Giorgi sul centrale di s’Hertogenbosch. La tennista di Macerata, n. 5 del seeding, ha battuto 6-7 6-2 6-4 la padrona di casa olandese Michaella Krajicek ed approda ai quarti di finale del torneo su erba dopo una battaglia lunga più di 2 ore. Per la Giorgi è il terzo quarto di finale raggiunto in stagione, e con questa vittoria mette in equilibrio, dopo la pessima stagione su terra (con una sola vittoria a referto), il dato sulle vittorie e sconfitte nell’anno: 13/13. Match come sempre emozionante, spettacolare, ma anche pieno di errori quando c’è in campo Camila, da cui non sai mai cosa aspettarti. Ai quarti l’azzurra attende ora la vincente dello scontro tra la kazaka Shvedova (che al primo turno ha eliminato la testa di serie n. 1 Bouchard) e la neozelandese Erakovic.

Partenza equilibrata tra Giorgi e Krajicek, con entrambe le tenniste che tengono senza problemi il servizio, senza mai concedere nemmeno una palla break in tutto il primo set. Il dato che emerge è anzi il numero degli ace dell’olandese, che alla fine ne mette a referto ben 21 (con soli 5 doppi falli). Si arriva perciò d’obbligo al tie break dove Camila parte meglio, portandosi in vantaggio 2-1 con un minibreak a favore. Ma da quel momento in poi la tennista di casa mette a segno un mini-parziale di sei punti consecutivi e chiude il primo set a suo favore, sfruttando un doppio fallo dell’italiana (saranno 17 i doppi falli della Giorgi a fine match, contro i 9 ace). Nel secondo parziale però l’azzurra parte meglio e trova finalmente il break, alla seconda palla utile a disposizione. La Krajicek fatica a trovare il ritmo in campo e si tiene a galla solo con il servizio, che nel quinto gioco le permette di annullare altre due palle break. Ma al settimo game arriva il doppio break a favore di Camila, che va a servire sul 5-2. Nonostante ben 4 doppi falli, e altrettante palle break salvate, la n. 35 al mondo riesce a chiudere alla seconda palla set a disposizione portando l’incontro al terzo set.

potrebbe interessarti ancheLIVE Giorgi-Hsieh 3-6 6-4, diretta risultato tempo reale Wta Eastbourne 2019: in corso il 3° set

Il caldo, la stanchezza e la percentuale più bassa di prime in campo rende la sfida ancora più incerta. Camila Giorgi però appare ben centrata in campo e infatti è prima a provare l’allungo, nel terzo game, ma immediato arriva il controbreak dell’olandese. Il quindo gioco è però quello deciviso. La Krajicek cala con il servizio, Camila sale con la risposta: in un baleno è nuovo break. Da quel momento in poi l’azzurra tiene sempre il servizio, anche quando, sul 5-4, chiamata a battere per l’incontro, trema andando sotto 15-40 ma, grazie ad una prima vincente e ad un ottimo diritto, si salva, prima di chiudere al secondo match point a disposizione con un errore della padrona di casa.

potrebbe interessarti ancheAustralian Open, Novak Djokovic alla prova Shapovalov

A fine partita, come sempre misurata e laconica nelle parole Camila Giorgi, che dichiara semplicemente che le piace giocare sull’erba di s’Hertogenbosch e che “gioco e mi diverto e finalmente sto giocando bene“.

notizie sul temaRisultati Australian Open 2019: Fognini-Giorgi al terzo turno. Soffre Zverev, ok Halep-S. WilliamsGiorgi-Alexandrova 6-3 6-1 (Video Highlights Wta Linz 2018): l’azzurra fa suo il 2° titolo in carrieraGiorgi-Gasparyan 6-3 3-6 6-2 (Video Highlights Wta Linz 2018): l’azzurra raggiunge la semifinale
  •   
  •  
  •  
  •