Atp Miami 2017: Fognini agli ottavi, Nadal festeggia la partita numero 1000

Pubblicato il autore: veronica caliandro Segui

Tennis, Miami 2017: Fognini agli ottavi, Nadal festeggia la partita numero 1000
Fognini e Nadal conquistano la qualificazione agli ottavi di finale dell’Atp Masters 1000 Miami 2017, battendo rispettivamente Jeremy Chardy e Philipp Kohlschreiber nei due match disputati nella tarda serata di domenica 26 marzo.

Atp Miami, Fabio Fognini agli ottavi

Dopo l’eliminazione di Lorenzi e Seppi, Fabio Fognini è l’unico italiano al Masters 1000 Miami 2017, e dopo tre set e una grande rimonta sul francese Jeremy Chardy è riuscito a passare agli ottavi. Un risultato importante per il 29enne azzurro che ha vinto 3-6 6-4 6-4 in due ore e 7′ di gioco e ha portato sul  3-0 i confronti con l’avversario.
Un match in salita, quello di Fognini, che ha subito sofferto al servizio, e dopo aver concesso una palla break nel primo game della partita, ha ceduto il servizio nel terzo gioco. Nell’ottavo game Fognini ha la possibilità di pareggiare, ma Chardy annulla due palle break e nel nono game toglie nuovamente la battuta all’azzurro, che subisce l’ormai inevitabile 3-6.  Nella seconda frazione, Fognini tiene agevolmente i suoi turni di servizio mostrandosi pericoloso anche in ribattuta. Fabio non sfrutta una palla break nel terzo game, ma nel settimo il ligure riesce a strappare, finalmente, la battuta a Chardy arrivando a condurre il set 5-3, per poi chiuderlo definitivamente per 6-4.  Nel terzo ed ultimo set Fognini riesce ad ottenere il break e a portarsi sul 3-2 in occasione del quinto game. Dopo aver mantenuto il vantaggio, vince il parziale e la partita per  6-4.
È la seconda volta in carriera che Fognini riesce a raggiungere gli ottavi in Florida e, contento per il risultato ottenuto, l’azzurro pensa già al prossimo match in cui dovrà affrontare l’americano Donald Young, numero 51 Atp, che ha battuto al terzo turno il francese Benoit Paire per 7-6(2) 6-4.

potrebbe interessarti ancheTabellone Atp Umago: Fognini testa di serie numero 1 guida la folta pattuglia azzurra

Atp Miami, Nadal batte Kohlschreiber e passa agli ottavi

Nadal passa agli ottavi e festeggia nel migliore dei modi la sua partita numero 1000.
Un match emozionante, con il tedesco Philipp Kohlschreiber che ha dominato il primo set con risultato finale 0-6 e un Nadal che sembrava quasi assente, nullo al servizio, falloso in risposta e protagonista di numerosi errori. In soli 25 minuti Kohlschreiber è riuscito a stendere Rafa con un umiliante bagel. Nel secondo set, il match cambia padrone e Nadal riesce a ribaltare il risultato con un rapido 6-2. Forte del set appena vinto, Nadal prende ulteriormente il controllo della partita e incamera anche il terzo parziale con un altrettanto veloce 6-3. È curioso notare come il maiorchino abbia perso 13 punti al servizio nei primi tre turni di battuta e appena 3 nei restanti nove.
Al prossimo turno Nadal dovrà affrontare Nicolas Mahut, numero 55 del ranking, che a 35 anni si è qualificato per la prima volta agli ottavi di un Master 1000, dopo aver sconfitto l’argentino Guido Pella per 6-4 6-2.

potrebbe interessarti ancheTabellone semifinali Wimbledon 2019: la finale è Federer-Djokovic

A questo punto non resta che attendere il quarto turno dei Masters 1000 Miami 2017, previsto martedì 28 marzo, per rivedere Fognini e Nadal all’opera. Nel frattempo restiamo tutti in attesa dell’attesissimo match tra Roger Federer e Juan Martin del Potro, in programma stasera alle 20 circa. I due si sarebbero dovuti affrontare già nella scorsa edizione del Masters della Florida ma Federer diede forfait per un virus intestinale.

notizie sul temaWimbledon, Federer raggiante: “Match epico, Nadal non voleva perdere”Wimbledon, semifinale Federer-Nadal 7-6, 1-6, 6-3, 6-4: lo svizzero si impone in quattro set e vola in finale dove sfiderà DjokovicQuarti Wimbledon, Nadal-Querrey 7-5, 6-2, 6-2: lo spagnolo domina in tre set e ora in semifinale ennesima sfida contro Federer
  •   
  •  
  •  
  •