Federer in campo all’Atp di Montreal 2017, l’obiettivo è la vetta del ranking

Pubblicato il autore: antoniofight

A sorpresa Federer accetta la sfida di partecipare all’ Atp di Montreal e sembra avere le carte in regola per tornare n° 1 al mondo avendo confermato la presenza al primo dei due  Masters 1000 americani ( l’ altro è Cincinnati ) sul cemento canadese dopo che in un primo tempo aveva scelto di saltarlo vista la quasi contemporanea partecipazione a Wimbledon vinto da poco. Dopo un’ assenza di tre anni lo svizzero torna a partecipare alla Rogers Cup e con buone chance di vittoria vista la defezione del favorito Djokovic e la dubbia partecipazione dell’ altro favorito Murray e pertanto il duello aperto per il primato resta con Nadal, l’ altro blasonato partecipante . La sua presenza è stata anticipata con un tweet dall’ organizzazione del torneo anche se in verità Montreal non ha mai portato grande fortuna a Federer che nelle ultime due edizioni a cui ha partecipato è stato eliminato agli ottavi nel 2011 ed ai quarti nel 2009 da Tsonga ed il miglior piazzamento resta la finale persa nel 2007 contro Djokovic. La presenza di Federer in Canada era stata in forte dubbio e lui stesso, dopo il trionfo a Wimbledon, aveva indicato come il torneo non rientrasse tra le sue priorità ma l’assenza forzata per infortunio di Djokovic fino al termine della stagione e la probabile assenza di Murray che è in condizioni fisiche precarie apre allettanti orizzonti per la vittoria finale dove si prospetta un testa a testa tra lui e Nadal. Nelle passate edizioni oltre Tsonga e Djokovic infatti anche Murray aveva eliminato Federer ai quarti.
La Rogers Cup è uno dei tornei di tennis più longevi della storia, nato appena dopo il torneo di Wimbledon e gli US Open, e la prima edizione maschile si svolse nel 1881 a Toronto cui poi dal 1892 venne abbinata anche l’ edizione femminile che da allora si sono svolte sempre contemporaneamente ad agosto in campi alterni tra Toronto e Montreal. Lendl è il giocatore che ha vinto il maggior numero di volte per ben 6 edizioni negli anni ottanta e il torneo maschile appartiene alla categoria ATP World Tour Masters 1000 ovvero la categoria più importante dopo quella che racchiude i quattro tornei dello Slam e negli anni dispari il torneo maschile viene giocato a Montreal mentre quello femminile va in scena a Toronto e il contrario avviene negli anni pari.
Roger Federer che compie 36 anni il prossimo 8 agosto ha avuto una carriera molto longeva ed è stato soprannominato “King Roger” per il numero elevato di premi ottenuti in un gran numero di tornei da Wimbledon agli US Open, Al Rolan Garros, agli Australian Open,alle medaglie conquistate ai giochi Olimpici ed è ad oggi il giocatore che ha vinto più tornei del Grande Slam oltre che il tennista più pagato al mondo.
Roger Federer e Raffael Nadalsono due giocatori che hanno data vita ad una rivalità tra le più intense della storia del tennis infatti si sono già incontrati 37 volte ( in cui Nadal è in vantaggio 24 a 13 ) e ora che si incontreranno all’ ATP di Montreal è proprio il caso di dire: Vinca il migliore !

  •  
  •   
  •  
  •  
  •   
  •