Tennis, Agassi allenatore di Djokovic anche nel 2018

Pubblicato il autore: antoniopilato Segui

Fonte immagine: eurosport.com

Era nell’aria, ma adesso è arrivata l’ufficialità, Andrè Agassi sarà ancora l’allenatore di Novak Djokovic. Il tennista serbo, dopo essere rimasto fermo a causa di problemi fisici, ha una gran voglia di rientrare e di iniziare al meglio il 2018 e per farlo si avvarrà ancora del Kid di Las Vegas.

Queste le dichiarazioni di “Djoko” in merito al suo rientro:  “Ho ancora voglia di giocare, di dimostrare qualcosa a me stesso e agli altri. Voglio spostare i miei limiti, migliorarmi. Io credo che per quante cose io abbia già raggiunto nel tennis, ce ne sono ancora molte che posso raggiungere. Inoltre non riesco a vedere la fine della mia carriera, mi piacerebbe giocare ancora per molto tempo”.

A completare il team di Nole per il prossimo anno, oltre allo statuinitense, ci saranno anche l’italiano Marco Panichi e l’argentino Ulises Badio, nuovo fisioterapista. Resta da scoprire solo chi sarà il secondo allenatore, ovvero colui che avrà il compito di seguire Djokovic quando Agassi non potrà per via dei numerosi impegni.

Fermo per infortunio dai quarti di finale di Wimbledon, quando contro Berdych è stato costretto al ritiro, l’ex numero uno del mondo ha poi comunicato la sua scelta di non competere più nel 2017 per rientrare solo la prossima stagione.

Adesso però c’è da riprendere il cammino verso i grandi Slam e soprattutto verso il primato della classifica ATP e la prossima tappa sarà l’Australia, presumibilmente agli Austrialian Open a Melbourne e non a Sydney o a Brisbane, i due tornei che precedono lo Slam di apertura dell’anno. Probabile anche una sua partecipazione al torneo di San Pietroburgo.

Certo non sarà semplice, Nole ripartirà dalla 15esima posizione e quindi dovrà riguadagnarsi il posto nei vari tabelloni degli Slam. Uno come lui però ha voglia di queste sfide, per far capire a tutti (tifosi e detrattori) che può essere ancora il migliore in questo sport.

  •  
  •   
  •  
  •  
  •   
  •