Federer si ritira dall’Atp di Parigi Bercy, Nadal quasi certo del numero uno a fine stagione

Pubblicato il autore: Mimmo Visconte Segui


Il tennista svizzero Roger Federer ha deciso in extremis di non disputare l’Atp Master di Parigi – Bercy in programma da oggi a domenica 5 novembre. L’elvetico ha optato per il riposo in vista dell’ultimo grande avvenimento della stagione, le Atp Finals in programma a Londra (sempre su superficie indoor) dal 12 al 19 novembre tra i migliori otto tennisti della classifica Race.  Grande delusione, dunque, per gli appassionati parigini che, dopo il forfait di cinque mesi fa al Roland Garros, speravano di poter tornare ad applaudire le gesta di Federer, reduce dalla vittoria nel torneo casalingo di Basilea, sua città natale, contro l’argentino Juan Martin Del Potro in finale.

Il forfait parigino costerà caro a Federer, il quale non potrà incassare punti sufficienti per provare ad insidiare lo spagnolo Rafa Nadal, al momento in testa al ranking Atp. A questo punto, il maiorchino è quasi certo,di chiudere il 2017 in cima alla classifica, salvo clamorosi colpi di scena. Per mantenere il primato, infatti, a Rafa basterà vincero almeno uno dei match del suo gruppo di appartenenza alle Finals di Londra, un’impresa ampiamente alla portata del fuoriclasse spagnolo. Evidentemente però a Federer poco importa di tornare in vetta al ranking. A 36 anni, Roger vuole chiudere in bellezza la stagione, provando a trionfare per la settima volta nel Master di fine stagione.

  •   
  •  
  •  
  •