Tennis, Federer insidia Nadal per il numero uno del ranking Atp. Roger ci crede: “Se gioco così..”

Pubblicato il autore: antoniopilato Segui


Roger Federer
non tramonta mai. Lo svizzero rinvigorito dal successo a Shangai (vittoria in finale contro Rafel Nadal), punta a chiudere l’anno solare 2017 al primo posto nella classifica ATP.
Un’impresa in apparenza difficile visto che il maiorchino ha ben 1960 punti in più, ma con ancora tre tornei a disposizione tutto può ancora succedere.
L’elvetico ha ancora teoricamente a disposizione i 3000 punti, ovvero quelli messi in palio nei tornei di Basilea (500), Parigi-Bercy (1000) e Finals londinesi (1500 a condizione di vincerle senza perdere un solo incontro).
Inoltre Nadal non dovrebbe partecipare al primo dei tornei sopracitati e ciò da ancora più speranza ad un fiducioso Federer, che ha pubblicamente dichiarato di credere nell’impresa:”Se continuo così ho qualche speranza di chiudere la stagione al primo posto in classifica. La vittoria di Shangai mi ha dato nuova verve, ma non sarà affatto semplice superare Rafa, con cui oggi ho un ottimo rapporto rispetto al passato”.
Ad onor del vero è da dire che, anche se Federer dovesse riuscire nell’obiettivo di fare bottino pieno nei tre tornei di chiusura dell’anno, a Nadal basterebbero 1.041 punti per chiudere l’anno in vetta.
Questa nello specifico i primi dieci della classifica mondiale:

  1. . Nadal 10.465
  2. R. Federer 8.505
  3. A. Murray 5.290
  4. M. Cilic 4.505
  5. A. Zverev 4.400
  6. D. Thiem 3.935
  7. N. Djokovic 3.765
  8. G. Dimitrov 3.590
  9. S. Wawrinka 3.450
  10. D. Goffin 2.885

Tornando all’eterno dualismo Federer-Nadal dopo questo appassionante 2017, si prospetta un 2018 avvincente e ricco di emozioni, con i due pronti a dare ancor di più, visto che tra condizione fisica ed età che avanza (senza dimenticare il rientro a pieno regime di Novak Djokovic), le possibilità di ottenere ulteriori grandi successi ovviamente si riducono.

  •   
  •  
  •  
  •