Nadal, maledizione Master: lo spagnolo si ritira dalle Atp Finals 2017

Pubblicato il autore: Antonio Guarini Segui


Nadal, sconfitta e ritiro
. Niente da fare, ancora una volta Rafa Nadal deve rinviare l’appuntamento con la vittoria nelle Atp Finals. Lo spagnolo infatti in carriera non ha mai trionfato nel Master di fine anno e non lo farà neanche in questa edizione. Nadal aveva già saltato l’ultimo Master 1000 stagionale, quello di Parigi-Bercy, per un fastidio al ginocchio. Un problema che ha mantenuto vivi i dubbi sulla presenza a Londra del numero uno del mondo fino all’ultimo. Nadal è sceso comunque in campo contro David Goffin. Il belga ha vinto in tre set, subito dopo l’annuncio del ritiro di Nadal. Il maiorchino ha giocato una grandissima stagione, vincendo due tornei del Grande Slam tornando in vetta alla classifica mondiale. Non potrà vendicarsi delle quattro sconfitte subite nel 2017 contro Roger Federer. “Ci ho provato, ma la mia stagione finisce qui: il ginocchio fa troppo male”, ha detto il maiorchino malinconico dopo la sconfitta con Goffin.

Al posto del numero uno del mondo a Londra entra in scena Pablo Carreno Busta. Lo spagnolo era rimasto fuori per pochissimo dalle Atp Finals, ora ci entra dalla porta di servizio. Carreno Busta esordirà domani contro Dominic Thiem alle 21. L’austriaco è stato ieri protagonista dell’altro match di giornata, contro Grigor Dimitrov. Ha vinto il bulgaro dopo una battaglia di quasi tre ore. 6-3, 5-7, 7-5 il punteggio in favore di Dimitrov che si candida ad essere la sorpresa di questa edizione delle Atp Finals.

Nadal out, stasera c’è Federer-Zverev

Dopo il ritiro di Rafa Nadal c’è grande attesa per il match di questa sera all’O2 Arena che vedrà opposto Roger Federer ad Alexander Zverev. Numero 2 contro numero 3, 16 anni di differenza, i due potrebbero anche ritrovarsi in finale domenica prossima. Senza Nadal il tedesco diventa il favorito per contendere al campionissimo svizzero il titolo di Master a Londra. I precedenti vedono in vantaggio Zverev per 3-2. I due hanno giocato contro l’ultima volta a Montreal, l’agosto scorso. Vinse Zverev in due set su una superficie molto simile a quella dell’O2 Arena. Un match che potrebbe essere l’occasione per il tedesco di prendere le misure al fenomeno di Basilea.

Il programma di giornata delle Atp Finals 2017 verrà aperto dall’incontro tra Jack Sock e Marin Cilic. Lo scontro tra l’americano e il croato è una sorta di spareggio. Entrambi sono stati sconfitti all’esordio e hanno la chance quest’oggi di tornare in corsa per le semifinali. Due i precedenti tra i due giocatori, entrambi vinti da Sock nel 2016. In questa stagione i due si affrontano per la prima volta e la posta in palio è molto alto. Chi perde può già prenotare le vacanze.

  •   
  •  
  •  
  •