Tennis, niente garanzie: il sogno delle Atp Finals a Torino è (quasi) svanito

Pubblicato il autore: Damir Cesarec Segui

potrebbe interessarti ancheLIVE Roland Garros 2019, diretta e risultati in tempo reale del 26 maggio: Federer-Sonego nel pomeriggio

Salvo clamorosi colpi di scena dell’ultim’ora, il progetto delle Atp Finals a Torino sembra definitivamente tramontato. Il motivo? Il mancato sostegno economico da parte del Governo italiano che non ha trovato l’accordo sui 78 milioni di euro necessari per ospitare il torneo dal 2021 al 2025. L’Atp aveva infatti chiesto alle città candidate (Londra, Manchester, Tokyo, Singapore e appunto Torino) di versare delle quote annuali, dando quindi opportune garanzie sull’organizzazione del Masters di fine stagione. Le cifre prestabilite sono 18 milioni di euro per il primo anno e di 15 per i restanti tre, per un totale di 78. Davanti a queste richieste, però, l’Esecutivo aveva fin da subito manifestato due posizioni diametralmente opposte. Da un lato i Cinque Stelle, guidati dal sottosegretario Simone Valente, favorevoli alla candidatura, vista come una forma di “risarcimento” in seguito all’esclusione del capoluogo piemontese dalla corsa alle Olimpiadi invernali 2026; dall’altro la Lega con in testa invece il sottosegretario Giancarlo Giorgetti, che fin dal principio aveva manifestato la sua contrarietà al progetto.

potrebbe interessarti ancheRoland Garros 2019, Gli italiani in campo nella prima giornata

Tuttavia, non tutto è ancora perduto. La Federtennis ha infatti inoltrato all’Atp la richiesta per chiedere la proroga dei termini di presentazione delle coperture economiche del torneo, con il presidente federale Angelo Binaghi che non intende rassegnarsi all’idea di rinunciare alla prestigiosa manifestazione che riunisce i migliori tennisti della stagione (“Organizzare le Finals sarebbe un volano per tutto il Paese”). Malgrado la tenacia del numero uno del tennis italiano, da Montecitorio filtra però pessimismo, confermato dall’intervista di Giorgetti rilasciata a La Gazzetta dello Sport in cui ha ribadito che “il Governo deve prendersi le proprie responsabilità. Qualcuno potrebbe alzarsi e chiedere: perché il tennis sì e le popolazioni colpite dal terremoto no? Il bilancio dello Stato non è illimitato”.

notizie sul temaRoland Garros 2019, i tabelloni principali: Federer dalla parte di Nadal. Djokovic pesca ThiemRoland Garros 2019: i contendenti per il titoloSinner-Lamasine 0-6 6-7, Atp Lione 2019: l’azzurro è stato sconfitto nel match di primo turno
  •   
  •  
  •  
  •