La IAAF premia gli Atleti dell’anno

Pubblicato il autore: Andrea Danzi Segui

Oscar dell'atletica 2014

La neozelandese Valerie Adams, olimpionica e pluri-iridata lanciatrice del peso, e il francese Renaud Lavillenie, oro olimpico e primatista mondiale dell’asta, sono i vincitori degli Oscar dell’atletica 2014!
L’International Association of Athletics Federations ha riservato, quest’anno, un’edizione ricca di prime volte.

Prima volta di una neozelandese e di una lanciatrice. La Adams ha portato la sua serie vincente a 56 successi consecutivi, è imbattuta in gara dal 2010 e all’orizzonte non si vedono avversarie capaci di infastidirla.

E’ la prima volta di un francese e la prima volta di un’astista. Lavillenie quest’anno, oltre ad aver vinto l’oro europeo, è andato a Donetsk, nella patria di sua maestà Bubka, a strappargli il record di salto indoor, arrivando a 6,16 metri.

Le principali vittorie di Valerie Adams:

  • Mondiali 2007 a Osaka
  • Mondiali indoor 2008 a Valencia
  • Giochi Olimpici 2008 a Pechino
  • Mondiali 2009 a Berlino
  • Mondiali 2011 a Daegu
  • Mondiali indoor 2012 a Istanbul
  • Giochi Olimpici 2012 a Londra
  • Mondiali 2013 a Mosca
  • Mondiali indoor 2014 a Sopot
Leggi anche:  Pallamano Champions League: la finale è Aalborg-Barcellona

Le principali vittorie di Renaud Lavillenie:

  • Europei indoor 2009 a Torino
  • Europei 2010 a Barcellona
  • Europei indoor 2011 a Parigi
  • Mondiali indoor 2012 a Istanbul
  • Europei 2012 a Helsinki
  • Giochi Olimpici 2012 a Londra
  • Mondiali indoor 2013 a Goteborg
  • Europei 2014 a Zurigo
  •   
  •  
  •  
  •