MARATONA: Valencia, trionfo di atleti e pubblico

Pubblicato il autore: Andrea Danzi Segui

maratona di valencia

La 34ma edizione della Maratón Valencia Trinidad Alfonso ha avverato il sogno di ogni runner: correre tra due ali di folla festante. Se poi si aggiunge il clima mite e il percorso piatto e scorrevole si ottiene il mix perfetto per consentire a molti runners, sia elite che amatori, di segnare il proprio personale sulla distanza.

Domenica 16 novembre è stato un trionfo di sport per una delle gare più veloci di Spagna: un pubblico senza precedenti si è riversato in strada per incoraggiare 6.609 corridori a terminare la fatica.

Gli atleti hanno concluso un percorso spettacolare con un finale da sogno: hanno raggiunto il traguardo correndo letteralmente sulle acque situate di fronte al Museo Principe Felipe grazie a una piattaforma di oltre 150 metri di lunghezza e 8 di larghezza… magnifico!

RISULTATI:

Tra le donne si è distinta la namibiana Beata Naigambo che ha alzato le braccia al cielo dopo 2:30’53”. La gara maschile è stata vinta del keniano Jacob Kendagor in 02:08’39”, quarto tempo più veloce della storia di questa gara.

  •   
  •  
  •  
  •