IRONMAN 70.3: Florianopolis, le condizioni difficili nel nuoto accrescono lo spettacolo agonistico

Pubblicato il autore: Andrea Danzi Segui

florianopolis

A Florianopolis, centro principale dell’Isola di Santa Caterina, o Isola della Magia, nell’Oceano Atlantico a sud del Brasile, si è disputata la prima gara di triathlon sulla distanza del Mezzo Ironman. In un territorio che ha già conosciuto l’Ironman ed è sede d’allenamento di numerosi professionisti, tutto è stato perfetto nonostante le condizioni natatorie proibitive.

La frazione di nuoto (1,9km) è stata ridotta di 900 metri a causa del forte vento che ha increspato le acque oceaniche. Nonostante questo, gli atleti hanno nuotato 1 km prendendo fiato solo quando hanno messo piede sulla terra ferma, la sabbia dorata della spiaggia di Jurere Internacional, pronti a consumare pneumatici e suole delle scarpe sull’asfalto brasiliano. I 90 km (2 giri) di bicicletta su un tratto dell’autostrada SC-401 e la mezza maratona di corsa (3 giri) intorno alla famosa Avenida dos Búzios si sono evidenziati per la totale assenza di asperità consentendo ai triathleti di trovare il proprio ritmo di gara e controllare le posizioni.

Nella gara femminile, l’americana Haley Chura (vincitrice il 9 novembre del 1° Ironman di Fortaleza) è subito schizzata in testa facendo gara a sé. Alle sue spalle la sfida tra le inseguitrici è stata feroce. Le due inseguitrici brasiliane, Pamella Oliveira e Beatriz Neres, hanno dato spettacolo scambiandosi più volte la posizione fino a quando la Oliveria ha staccato definitivamente l’avversaria nella frazione podistica.

In campo maschile si è celebrata una tripletta brasiliana con Edivânio Silva Monteiro che ha vinto il 1° Challenge di Florianopolis grazie a una secca progressione finale, precedendo di soli 16 secondi Santiago Alves Asenço. Terzo, e più staccato, si è piazzato Danilo De Araújo Pimentel.

CLASSIFICA
Donne
Haley Chura (USA) 4:06:38
Pâmella Oliveira (BRA) 4:12:51
Beatriz Neres (BRA) 4:14:07

Uomini
Edivânio Silva Monteiro (BRA) 3:40:46
Santiago Alves Asenço (BRA) 3:41:02
Danilo De Araújo Pimentel (BRA) 3:45:59

Florianopolis ha dispensato ancora la sua “magia”. Questo sembra essere il posto ideale per praticare triathlon, tanto che alcuni atleti sono convinti che questa sia la Mecca dello sport.

florianopolis

 

  •   
  •  
  •  
  •