Olimpiadi 2024, Renzi candida Roma: “messaggio per il futuro del Paese”

Pubblicato il autore: Danilo Montefiori Segui

roma 2024 renzi roma

Roma lancia ufficialmente la sua candidatura per le Olimpiadi del 2014. E lo fa tramite le parole del premier, Matteo Renzi, che durante durante la cerimonia di consegna dei Collari d’Oro 2014 ha annunciato che “Daremo un grande messaggio per il futuro del Paese”. Il premier ha quindi rilanciato, aggiungendo che “assieme al Coni saremo fianco a fianco perché da qui al settembre 2015 l’Italia presenti la propria candidatura alle Olimpiadi 2024. Una candidatura all’avanguardia, da tutti i punti di vista”.

E proprio il presidente del Coni (Comitato Olimpico Nazionale Italiano), Giovanni Malagò, presente alla consegna dei Collari d’Oro, si è inserito, spiegando come “mai come in questo momento l’appuntamento è diventato così importante, anche in considerazione dell’attesa e delle aspettative che ci sono”. Poche ore fa anche il sindaco della Capitale, Ignazio marino, aveva detto la sua: “Ascolteremo le opinioni di Malagò e Renzi ma io credo che Roma sia una città straordinaria e unica al mondo. E’ il momento opportuno per la candidatura Olimpica? Roma è l’unica città in competizione con una storia di tremila anni e tutto il pianeta la riconosce come capitale del mondo”.

A giudicare dagli intenti sembra lontanissimo il 2012, quando l’allora primo ministro Mario Monti fermò la candidatura capitolina a causa del “momento difficile” del Paese; momento che non è di certo passato, ma nel frattempo sono mutate le linee guida del CIO (Comitato Olimpico Internazionale). Sarà fondamentale proporre un piano con investimenti contenuti e la possibilità di disputare alcune gare e discipline in altre città. A tal proposito sono già emersi i nomi di Napoli, Firenze e Milano. A quanto pare pallanuoto, basket e volley potrebbero tenersi all’ombra del Vesuvio e nella città del giglio  mentre la vela si disputerebbe in Sardegna così come Milano si presterebbe per canoa e canottaggio.

Ecco l’elenco completo delle città ospitanti le Olimpiadi estive moderne.1896 Atene (Grecia), 1900 Parigi (Francia), 1904 Saint Louis (Stati Uniti), 1908 Londra (Regno Unito), 1912 Stoccolma (Svezia), 1916 Berlino (non disputata), 1920 Anversa (Belgio), 1924 Parigi (Francia), 1928 Amsterdam (Paesi Bassi), 1932 Los Angeles (Stati Uniti), 1936 Berlino (Germania), 1940 Tōkyō (non disputata), 1944 Londra (non disputata), 1948 Londra (Regno Unito), 1952 Helsinki (Finlandia), 1956 Melbourne (Australia), 1960 Roma (Italia), 1964 Tōkyō (Giappone), 1968 Città del Messico (Messico), 1972 Monaco di Baviera (Germania Ovest), 1976 Montréal (Canada), 1980 Mosca (Unione Sovietica), 1984 Los Angeles (Stati Uniti), 1988 Seul (Corea del Sud), 1992 Barcellona (Spagna), 1996 Atlanta (Stati Uniti), 2000 Sydney (Australia), 2004 Atene (Grecia), 2008 Pechino (Cina), 2012 Londra (Regno Unito), 2016 Rio de Janeiro (Brasile), 2020 Tōkyō (Giappone).

  •   
  •  
  •  
  •