Tour Down Under (5a Tappa), Richie Porte trionfa nella tappa più bella

Pubblicato il autore: Andrea Danzi Segui

richie porte

Richie Porte vince la quinta tappa del Tour Down Under 2015 giungendo in solitaria sul traguardo di Willunga Hill.
Dopo il tentativo di fuga di tre uomini, riassorbiti dopo il traguardo volante, la corsa è esplosa a 8 km dall’arrivo grazie al ritmo forsennato imposto dell’Astana che ha spezzato il gruppo in due, consentendo a 8 corridori (Lars Boom, Dario Cataldo, Luis Leon Sanchez, Peter Stetina, Cadel Evans, Rohan Dennis, Jérémy Roy e Arnold Jeannesson) di guadagnare qualche metro di vantaggio. Il gruppetto, però, viene risucchiato ai -5 dal gruppo trainato dalla Sky. Sulla salita finale l’Orica GreenEDGE si schiera per portare Impey allo sprint finale, ma Richie Porte, con due attacchi secchi, riesce ad anticipare tutti, involandosi, senza ostacoli, verso la vittoria finale. Al secondo posto giunge Rohan Dennis che, per soli 2 secondi, conserva la testa della classifica.
Non prendere la maglia di leader è un po’ deludente. – dichiara il vincitore dopo la premiazione – La mia squadra è stata fantastica oggi. Ho dato tutto quello che avevo ma semplicemente non era abbastanza per diventare leader. Sono comunque molto felice per aver vinto la tappa. È un buon modo per iniziare la stagione. Spevo che questa salita si adattava bene alle mie caratteristiche e si addiceva meglio di quella di Paracombe. Oggi è sembrato come correre un tappa del Tour o del Giro“.

Ordine d’Arrivo
1 Richie PORTE AUS SKY 3:37:32
2 Rohan DENNIS AUS BMC +9
3 Ruben FERNANDEZ MOV +16

Classifica Generale
1 Rohan DENNIS Australia BMC 17:19:09
2 Richie PORTE Australia SKY +2
3 Cadel EVANS Australia BMC +20

willunga hill

  •   
  •  
  •  
  •