2018, nascono gli European Sports Championships

Pubblicato il autore: Andrea Danzi Segui

esc2

Una meravigliosa manifestazione sportiva catalizzerà l’attenzione degli appassionati per dodici giorni a cavallo tra luglio e agosto del 2018: gli European Sports Championships, ovvero i campionati europei di atletica, nuoto, ciclismo, canottaggio e triathlon. Queste discipline sportive si aggregano creando un unico fantastico evento a cui prenderanno parte circa 4500 atleti. Le città in cui verrà disputata questa prima edizione saranno Berlino, in Germania, e Glasgow, in Scozia. L’intero evento verrà trasmesso dall’EBU che garantirà 2700 ore di programmazione con la previsione di 850 milioni di telespettatori in tutta Europa.
Queste le location previste per i primi European Sports Championships:
Le gare di nuoto si svolgeranno al Tollcross International Swimming Centre di Glasgow, mentre i tuffi e il nuoto sincronizzato all’ Edinburgh’s Royal Commonwealth Pool e quelle di nuoto in acque libere al lago Lomond.
Quelle di atletica leggera si svolgeranno allo Stadio Olimpico di Berlino, con le gare su strada in città.
Il ciclismo su pista, su strada, di mountain bike e di BMX si svolgerà al Sir Chris Hoy Velodrome, alla pista di mountain bike Cathkin Braes, tra le strade di Glasgow e in nuovo impianto di BMX da costruire in città.
Il Canottaggio e il Triathlon saranno entrambi in scena al Strathclyde Country Park in North Lanarkshire.
Ogni campionato europeo sarà organizzato dalla rispettiva federazione/lega e dal comitato organizzatore della città.
L’entusiasta Jean-Paul Philippot, presidente dell’EBU, commenta “felice per la partnership ad un progetto innovativo, che raccoglierà molteplici sport creando un evento competitivo di alta qualità che sarà trasmesso su base free to air”.

Leggi anche:  Fabio Aru, anche la Bardiani apre le porte al corridore

 

  •   
  •  
  •  
  •