Beach Soccer, assegnato lo scudetto 2015

Pubblicato il autore: Gioacchino Moncado Segui

 

305Si è chiusa ieri la stagione del Beach Soccer italiano. Alla Dolomia Beach Arena di Lignano Sabbiadoro è andata in scena la finale della Serie A Beretta che ha visto di fronte Viareggio e Terracina. Sono stati proprio i laziali ad avere la meglio al termine di un match entusiasmante e giocato di fronte ad una ragguardevole cornice di pubblico. Il punteggio finale ha premiato il Terracina per 7 a 4.  La formazione laziale, allenata da Emiliano Del Duca, è stata brava e paziente a controllare le giocate del Viareggio che, da parte sua, è rimasto in partita fino alla fine del secondo parziale.  Nel terzo tempo la maggiore esperienza del Terracina è uscita allo scoperto con i pontini che hanno messo la freccia riuscendo a portare a casa la vittoria  del loro terzo scudetto.

Viareggio e Terracina già si erano affrontate nel 2012 ed anche in quell’occasione ad avere la meglio era stato il Terracina.  Per i pontini si tratta del terzo scudetto della loro storia.  Al termine del match, dopo la premiazione, sono stati assegnati anche i premi relativi ai migliori giocatori della stagione.  Come miglior giocatore del campionato è stato premiato Paolo Palmacci del Terracina,  miglior portiere  Andrea Carpita del Viareggio.

 

Viareggio: Carpita, Pacini, Tavares, Rafael, Ramacciotti, Marinai, Gori, Taffi, Gemignani, Valenti, Di Palma, D’Onofrio; All. Santini

Terracina: Spada, Ddi, Olleja M., D’Amico, Olleja S., Francois, Carotenuto, Palmacci, Campominosi, Mucciarelli, Del Duca, Corosiniti; All. Del Duca

Arbitri: Matticoli di Isernia e Pizzol di San Donà di Piave

Reti: 8’pt Olleja S. (T); 5’st Rafael (V), 5’st Ddi (T), 7’st Marinai (V), 10’st Palmacci (T), 10’st Rafael (V), 11’st Carotenuto (T); 1’tt Ddi (T), 1’tt Ddi (T), 5’tt Carpita (V), 11’tt Palmacci (T)

  •   
  •  
  •  
  •