WTKA, tre medaglie per la “Work in Progress” di Ercolano

Pubblicato il autore: Saverio Felici Segui

wtkaSi è tenuta a Napoli la finale assoluta del campionato italiano WTKA , in seguito alle varie tappe del torneo che hanno toccato le palestre di tutte Italia. La finale ha visto l’assegnazione dei titoli nazionali WTKA (l’associazione italiana di promozione e divulgazione del karate e delle arti marziali in generale), con un trionfo in particolare per il team della palestra di Ercolano, la “Work in Progress” di Sergio Pesce, che ha visto ben tre atleti piazzarsi sui podi dei rispettivi generi. Dunque, prima e seconda posizione WTKA rispettivamente per Ciro Mannilli e Michele Gallo, mentre tra le donne Tiziana Brancaccio ha conquistato il terzo posto. Merito anche e soprattutto di Pesce, allenatore dei tre atleti, che precedentemente era già riuscito a portare a disputare alcuni brevi incontri per la MMa Light Contact.

I tre giovani atleti della WTKA sono ora ufficialmente qualificati per gli Europei 2015/16, competizione che avrà il via nei prossimi mesi, dopo che lo scorso aprile è stata ufficializzata la sede a Benidorm, in Spagna. Oltre a ciò, sono entrati a far parte dell’importante circuito dell’ICO (International Combat Organisation). Sono solo altre, ennesime soddisfazioni per la Work in Progress di Ercolano.

  •   
  •  
  •  
  •