Golf, Tiger Woods out fino al 2016

Pubblicato il autore: Jessica C Segui

Tiger-Woods

Il numero uno del tennis, Tiger Woods dovrà appendere momentaneamente la racchetta al chiodo, almeno fino al prossimo anno.
Il 39enne americano, vincitore di 14 major ha subito un intervento alla schiena lo scorso mercoledì e si augura di tornare a giocare all’inizio del prossimo anno. Ecco il comunicato ufficiale del sito web del campione del golf:
“Tiger Woods ha subito un intervento di microdiscectomia lo scorso 16 settembre presso il Parc City Medical Centre. Data la prossima chiusura della stagione, è stato deciso di rimuovere un piccolo frammento di disco che premeva sul nervo. La microchirurgia ha avuto esito positivo e Woods è stato dimesso giovedì notte”. 

“Sono molto deluso”, ha commentato Tiger Woods “ma sono un lottatore. Mi è stato detto che posso fare un pieno recupero e non ho dubbi che ci riuscirò“.
Nonostante ci sia la piena conferma del recupero, Tiger dovrà saltare i prossimi appuntamenti tra i quali i Frys.com Open, la Bridgestone America’s Golf Cup e la Hero World Challenge nelle Bahamas.
Vorrei scusarmi con Frys e gli organizzatori dell’ America’s Golf Cup. Non vedevo l’ora di giocare in questi due eventi. Ero pronto ad iniziare la  2015-16 PGA TOUR ed emozionato ad incontrare il mio amico Matt Kuchar nella città del Messico. Parteciperò all’ Hero World Challenge ma non potrò giocare. Apprezzo molto il loro supporto per la mia fondazione e ho un buon rapporto con Mr. Munjal ( vice presidente e amministratore delegato della Hero MotoCorp, ndr). Non vedo l’ora di essere lì per supportare il mio evento“. 

Nelle ultime settimane Tiger Woods ha accusato dei dolori alla schiena anche in occasione dei campionati Wyndham. Ulteriori accertamenti hanno evidenziato il problema ed è stato deciso di operare immediatamente il campione per permettergli di tornare a competere nel PGA TOUR al più presto possibile. Da questo momento Woods dovrà sottoporsi alla riabilitazione; i tempi di recupero variano da persona a persona ma Tiger potrà tranquillamente tornare a giocare ad inizio 2016.

Leggi anche:  Fabio Aru bussa la porta dell'Astana. La risposta di Dmitry Fofonov

Apprezzo moltissimo l’affetto dei fans, sono stato sfortunato ma sono cose che possono succedere. Sono già stato infortunato in passato e sono tornato a giocare. Anche per questa volta non ci sarà niente di diverso”.

  •   
  •  
  •  
  •