Mondiali di Apnea, 4 medaglie per gli italiani nella prima giornata

Pubblicato il autore: Alberto Rossi Segui

mondiali di apnea

Mondiali di Apnea:

Grandi risultati per gli italiani impegnati nei Mondiali CMAS di Apnea Outdoor, in corso di svolgimento ad Ischia. Gli azzurri della FIPSAS hanno portato a casa un bottino di ben 4 medaglie tra le gare maschili e femminili.

L’oro iridato è arrivato da Alessia Zecchini, classe 1992, che stabilisce anche il nuovo record mondiale di Apnea in Assetto Costante con Monopinna alla profondità di -93 metri. Si tratta di una piacevole conferma per l’atleta romana che già un anno fa, sempre ad Ischia, aveva fatto registrare il record di -86 metri.

Il podio femminile vede anche la seconda piazza occupata da un’italiana. La medaglia d’argento va a Chiara Rossana Obino che arriva fino a -82 metri mentre il terzo posto è della turca Sahica Erkumen con -78m.

Leggi anche:  Pallamano, Serie A: Conversano nuova capolista

Notizie positive anche dagli uomini: due terzi del podio è tinto di azzurro grazie a Michele Giurgola e Vincenzo Ferri. Il primo conquista la medaglia d’argento grazie ai suoi -103 metri mentre il secondo si aggiudica il bronzo con la profondità di -98 metri. Davanti a tutti, il croato Goran Colak con -110m.

Oggi sono in programma le gare di apnea in assetto costante con due pinne: tra gli azzurri, saranno in corsa ancora una volta Michele Giurgola e Vincenzo Ferri ma anche Michele Tomasi, Homar Leuci e Davide Carrera mentre tra le donne andrà a caccia di un’altra medaglia Chiara Rossana Obino.

  •   
  •  
  •  
  •