Il mondo dello sport in lutto, è morto Vidal

Pubblicato il autore: Emiliano Di Presa

id_1386_2009DextroEnergyTriathlonITUWorldChampionshipSeriesKitzbhel2009071120090712_7267__mediumE’ morto a 31 anni il triathleta francese Laurent Vidal. L’ha reso noto la Federazione internazionale di triathlon. Vidal è morto per arresto cardiaco a 31 anni. L’atleta francese, quinto alle Olimpiadi di Londra 2012, è deceduto durante la notte nella sua casa nel sud della Francia e a nulla sono valsi i soccorsi medici. Vidal, tre volte campione francese di triathlon, aveva già avuto un attacco di cuore durante una sessione di allenamento in piscina lo scorso anno e dopo essere stato posto in coma farmacologico era stato costretto a ritirarsi dall’attività agonistica. Infatti, dopo l’accaduto, nonostante si fosse ripreso bene, i medici gli avevano vietato l’idoneità agonistica, sconsigliandoli la pratica di attività fisiche. Cosi, l’ormai ex atleta francese, aveva intrapreso la carriera di allenatore allenando tra gli altri anche la sua compagna Andrea Hewitt, 33enne neozelandese che nel 2015 ha conquistato la seconda posizione alle World Triathlon Series (WTS). Sul sito della Federazione Internazionale di Triathlon il saluto all’atleta francese:”siamo terribilmente dispiaciuti e tristi nell’aver appreso della morte di Laurent Vidal. Un incredibile atleta e una persona indimenticabile: ha toccato tutti noi”.

Anche il presidente francese, Francois Hollande, appena saputo che è morto Vidal, ha voluto ricordare l’atleta transalpino e nell’esprimere le sue condoglianze alla famiglia lo ha definito “un grande campione”.

  •   
  •  
  •  
  •