Malagò: “Nel 2016 non cambieranno i contributi alle Federazioni”

Pubblicato il autore: Redazione Segui

malagò

C’era molta attesa, oggi, per le parole del presidente del Coni, Malagò, pronunciate al termine della Giunta Nazionale. Negli scorsi giorni negli ambienti era già filtrato un cauto ottimismo, confermato poco fa dalla voce stessa di Malagò: “Possiamo dire con certezza che anche nel 2016 i contributi per le varie Federazioni rimarranno inalterati. Il Governo, infatti, ci ha confermato lo stesso finanziamento degli anni scorsi. Siamo molto contenti che il Governo abbia mantenuto gli impegni presi”, ha proseguito Malagò, “è un attestato di stima che ci viene riconosciuto per il nostro impegno, per le cose che abbiamo già fatto e per quelle che stiamo portando avanti”. In serata, a conclusione del consiglio nazionale del Comitato Olimpico, Malagò potrà esprimersi nuovamente aggiungendo qualche dettaglio in più. Ma intanto ha già dato la notizia che più interessava tutte le federazioni sportive italiane, che pertanto anche il prossimo anno potranno contare sui contribuiti del Governo. Non ci saranno quindi i tanto temuti tagli che qualcuno aveva paventato e per l’intero movimento sportivo italiano è una vera e propria boccata di ossigeno, viste le condizioni in cui versano alcune federazioni. Ed è un successo personale anche per il presidente del Coni, che in questa vicenda si è adoperato in prima persona.

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Pallamano, Serie A: Pressano-Cassano Magnago 20-19