Pallanuoto Serie A1. Vittoria sofferta per Posillipo contro la Florentia

Pubblicato il autore: Gioacchino Moncado
Posillipo-3Vince soffrendo il RobertoZeno Posilippo nell’ultima giornata del 2015 del campionato di pallanuoto maschile di serie A1. La formazione campana ha superato in casa per 10 a 9 la Florentia al termine di un match poco spettacolare e caratterizzato da nervosismo e tanti errori, da una parte e dall’altra. Per i campani il successo permette di giungere a quota 24 punti, rafforzando il quarto posto in classifica ad un punto dal Verona, terzo.  Buona, nonostante la sconfitta, la prestazione della Florentia che è rimasta in partita sino alla fine trascinata da Vasic, autore di una tripletta, Bruni e Oneto Gomes.
Le dichiarazioni dell’allenatore Mauro Occhiello. “La Florentia ci ha fatto soffrire non poco. Abbiamo provato più volte a staccarli. Nell’ultimo quarto dove eravamo avanti di +3, loro sono rimasti attaccati alla partita fino alla fine, perciò gli faccio i miei complimenti. Per noi sono tre punti importanti giunti al termine di una partita strana e combattuta che più volte avremmo potuto chiudere ma ci è mancata la lucidità e il cinismo necessario. Come dico sempre però non tutte le partite sono uguali.  E anche se oggi, rispetto a Siracusa, siamo stati più confusionari e spreconi, abbiamo portato in porto il risultato, vincendo con un solo goal di scarto, per la prima volta in questa stagione. E come ho detto ai ragazzi anche questo serve per crescere e migliorare come gruppo.”

RobertoZeno Posillipo: Caruso, Briganti, Kracig 3, Foglio, Klikovac 1, Russo, Renzuto Iodice 1, Gallo 3, Buslje 1, Saviano, Dolcè, Sacrofano 1, Negri. Allenatore: Mauro Occhiello.

R.N. Florentia: Colombo, Turchini, Daniele, Panerai, Vasic 3, Brancatello 1, Bruni 2, Oneto Gomes 2, Gobbi, Astoria 1, Panerai, Circoli. Allenatore: Riccardo Vannini.

Arbitri: Bianco e Scarpini

Parziali: 3-1, 3-3, 3-3, 1-2
Superiorità: 4-15 Posillipo, 4-10 Florentia.

  •   
  •  
  •  
  •