Artistica maschile, la prima tappa di Serie A 2016

Pubblicato il autore: Alessandro Gamberi Segui

serie a 2016

Terminate le gare della prima giornata di Serie A 2016 del campionato italiano di ginnastica artistica maschile e femminile al 105 Stadium di Rimini, nel concorso maschile di A1 vince la maceratese Virtus Pasqualetti con 210,650 punti, davanti alla Pro Carate (206,550) ed alla Corpo Libero Gymnastics Team (205,300 punti).

Inizialmente Civitavecchia conquista la testa della classifica davanti a Vercelli e Pasqualetti; alla terza rotazione la squadra piemontese supera tutti mentre i padovani lentamente accumulano punti. Alla quarta rotazione la squadra composta da Andrea Cingolani, Paolo Principi, Leonardo Rocchetti, Paolo Fabiani, Enrico Tamburrini e Gilles Gentes agguanta la prima posizione, seguita dalla Corpo Libero Gymnastics Team e dai vercellesi.

Per la Serie A2, la Spes Mestre è rimasta in cima alla classifica durante tutta la gara, totalizzando 202,450 punti che hanno valso la vittoria davanti a La Costanza Andrea Massucchi (197,150) e Ginnastica Ferrara (196,900).

Leggi anche:  Mercato NBA Harrell: "Lakers mi hanno voluto, Clippers no"

Le classifiche di campionato dopo la prima giornata della Serie A 2016 maschile:

Serie A1 GAM

  1. Virtus Pasqualetti Macerata 30
  2. Pro Carate 27
  3. Corpo Libero Padova 25
  4. Libertas Vercelli 23
  5. Nardi Juventus 21
  6. Sampietrina Seveso 19
  7. Pro Patria Busto Arsizio 17
  8. Ginnastica Civitavecchia 15
  9. Juventus Nova Melzo 13
  10. Ginnastica Meda 11
  11. Livornese 9
  12. Aurora Arezzo 7

Serie A2 GAM

  1. Spes Mestre 30
  2. Costanza Massucchi Mortara 27
  3. Ginnastica Ferrara 25
  4. Ginnastica Romana 23
  5. Ginnastica Stabia 21
  6. X-Team Padova 19
  7. Ginnastica Salerno 17
  8. EUR Roma 15
  9. Città di Opera 13
  10. Roma 70 11
  11. La Marmora Biella 9
  12. Audace 7
  •   
  •  
  •  
  •