Beth Tweddle: fratture alle vertebre, operata nella notte

Pubblicato il autore: Alessandro Gamberi Segui
beth tweddle

Beth Tweddle nell’immagine promozionale per “The Jump”

L’ex ginnasta olimpionica Beth Tweddle si stava allenando sugli sci in Austria per la partecipazione alla terza serie del programma di salto con gli sci su Channel 4, “The Jump“, quando è caduta fratturandosi due vertebre del collo; questo ha richiesto un intervento chirurgico avvenuto nella scorsa notte, al fine di saldare le ossa interessate.

Nel 2012, alla sua terza partecipazione alle Olimpiadi, la ginnasta inglese era riuscita a vincere la tanto attesa medaglia ai Giochi prima di ritirarsi dall’attività agonistica.

Trasportata in eliambulanza all’ospedale, i genitori di Beth, Ann e Jerry, hanno dichiarato che da subito le notizie sono state confortanti in quanto la figlia è sempre stata in grado di muovere mani e piedi, pur essendo molto addolorata, e che l’intervento è avvenuto alle ore 20 inglesi, poiché i chirurghi dovevano terminare operazioni più urgenti. La procedura chirurgica ha consistito nell’unione delle due vertebre fratturate tramite un innesto osseo prelevato dal bacino.

Leggi anche:  Fabio Aru replica a Saronni sullo sfogo avuto al Tour

La notizia dell’incidente era stata data tramite Twitter:

Beth Tweddle è l’ottava star che si infortuna durante le riprese di questo programma televisivo: anche la nuotatrice olimpionica Rebecca Adlington si è ritirata dallo show dopo la lussazione di una spalla durante le riprese del primo episodio, nonché l’attrice Tina Hobley, che si è fratturata il braccio in due punti nella stessa settimana. Le altre “vittime” sono stati Linford Christie, Louisa Lytton, Sid Owen, Mark-Francis Vandelli e James Argent.

Dal suo letto d’ospedale in Austria, Beth ha dichiarato: “Grazie mille per il vostro sostegno e attenzione. Queste ultime 48 ore sono state molto spaventose, ma tutti i messaggi mi hanno veramente aiutata a restare positiva. Vi terrò aggiornati sui miei progressi.”

  •   
  •  
  •  
  •