Canoa slalom: Ivaldi bronzo nel K1 Under23 agli Oceania Championships

Pubblicato il autore: Giacomo Garbisa Segui
Ivaldi sul podio (fonte @federcanoa.it)

Ivaldi sul podio (fonte @federcanoa.it)

A un passo dalla finale dei «big», ma sul podio della categoria Under23. Bicchiere mezzo pieno per l’azzurro Zeno Ivaldi in Australia, a Penrith, nell’ultima giornata di gare degli Oceania Championships.

Nella gara vinta dal ceco Hradilek in 92.08 sul tedesco Schubert e sul ceco Prindis, Ivaldi chiude 11esimo e primo degli esclusi dalla finalissima a dieci. Il suo 96.08 non basta per qualificarsi alla finale che rimane distante 55 centesimi, ma è comunque utile a garantirgli il podio, con al collo il bronzo, nella classifica degli under 23.

«Avrei potuto fare meglio e non sono soddisfatto – le prime parole a caldo dello slalomista azzurro – perché ho commesso un errore grosso alla penultima risalita dove sono pure uscito dal seggiolino e in quel punto ho perso più di due secondi. E’ positivo comunque essere riuscito a trovare il ritmo e sapere di essere sempre lì con i migliori».

Nella stessa gara sono i due tocchi di palina, e i quattro secondi di penalità conseguenti, a impedire ad Andrea Romeo di accedere alla finalissima. L’azzurro è 15esimo a 4.80 dal leader con i tocchi alle porte 1 e 10 senza i quali avrebbe centrato la top ten. Ventunesimo il terzo e ultimo azzurro in gara, Giovanni de Gennaro che, come il compagno, incappa in due tocchi di palina (alla 17 e alla 20) finendo a 7.82 dalla prima posizione.

  •   
  •  
  •  
  •