Canoa slalom: Molmenti ko, brilla De Gennaro agli Oceania Championships

Pubblicato il autore: Giacomo Garbisa Segui
Giovanni de Gennaro (fonte @federcanoa foto Anton Franz)

Giovanni de Gennaro (fonte @federcanoa foto Anton Franz)

Daniele Molmenti ko per tonsillite, brilla De Gennaro agli Oceania Championships ma, in generale, tutti gli azzurri accedono alla semifinale. Prima giornata di gare a Penrith, in Australia, per la squadra italiana della canoa slalom che, dopo la partecipazione all’Australian Open, è scesa di nuovo in acqua per il secondo appuntamento in Oceania.

Nel K1 maschile avanzano in semifinale Giovanni de Gennaro (quinto con un ritardo di 1.32 dal leader francese Biazizzo), Zeno Ivaldi (settimo a 1.64 dalla prima posizione) e Andrea Romeo (26esimo a 6.11 dalla vetta della classifica). Ha invece alzato bandiera bianca il campione olimpico Molmenti, colpito da una tonsillite (sotto antibiotico). Prova positiva per il forestale Giovanni de Gennaro che, nella seconda run di qualifica, mette a segno il miglior tempo assoluto (86.43) al quale però si aggiungono due secondi di penalità per un tocco alla porta numero 5.

Leggi anche:  Fabio Aru, anche la Bardiani apre le porte al corridore

«Una bella gara con due manche in cui sono stato costante e presente – ha spiegato l’azzurro – la stagione e le gare che contano sono comunque ancora lontane e quindi bisogna andare con molta cautela. Paragoni con altri atleti in questo momento non si possono fare perché non sarebbero veritieri, ma sono comunque soddisfatto di come sto lavorando».

Nel C1 uomini si qualificano alla semifinale sia Roberto Colazingari che Stefano Cipressi: per il forestale di Subiaco il tempo di 100.11 vale il 23esimo posto mentre Cipressi è 27esimo in 100.64 con un ritardo di 7.53 dal leader tedesco Franz Anton. Tutte in semifinale anche le azzurre del K1 con Stefanie Horn decima in qualifica a 8.30 da Ricarda Funk in 102.55; 107.68 invece il tempo di Clara Giai Pron che le vale il 21esimo posto e il passaggio alla semifinale.

Leggi anche:  Nibali futuro commissario tecnico? Ecco la risposta del corridore

Avanza in semifinale anche il C2 dell’Aeronautica Militare di Pietro Camporesi e Niccolò Ferrari che in qualifica chiudono con l’1esimo posto a 5.88 dalla prima posizione conquistata dai tedeschi Anton e Benzien in 99.41.

  •   
  •  
  •  
  •