WWE Raw 1 febbraio: Brock Lesnar domina la puntata

Pubblicato il autore: Alberto Pedrazzini Segui

wwe raw

Nella notte appena passata è andata in onda la consueta puntata di WWE Raw. Essa ha avuto come grandissimo protagonista Brock Lesnar. L’ex lottatore MMA ha aperto lo show assieme al suo manager Paul Heyman. Quest’ultimo ha preso la parola dicendo che il suo assistito è pronto per mandare a Suplex City i suoi avversari a Fastlane: Dean Ambrose e Roman Reigns, per poi andare a Wrestelmania e strappare il titolo a Triple H. Il discorso di Heyman è stato interrotto da Dean Ambrose, che nel suo segmento non si è mostrato minimamente preoccupato da “The Beast”. In seguito alla discussione tra i tre la puntata di WWE Raw è proseguita con la sfida tra Kalisto e Rusev (come sempre accompagnato dalla splendida Lana), che ha visto la sconfitta del bulgaro via count out. Il match successivo ha visto confrontarsi gli Usos e i Social Outcasts con i primi vincitori grazie al pin di Jey su Rose.

Leggi anche:  Daniele Nardello: "Prenderei subito Aru"

WWE Raw è continuato con una puntata di Miz Tv. Lo show ha avuto come ospite AJ Styles. L’ex campione WWE ha presentato colui che era il wrestler di punta della TNA come un qualsiasi debuttante per poi proporsi come come mentore di Aj. The Phenomenal One ha prontamente rifiutato attaccando Miz e cacciandolo dal ring. Il match successivo ha visto protagonista la divisione femminile con Brie Bella che ha schienato Charlotte proponendosi come possibile sfidante al titolo detenuto dalla figlia del grande Ric Flair. Nel corso della puntata di WWE Raw è stato anche trasmesso un video nel quale il leggendario Bret Hart ha confessato di avere il cancro alla prostata. Lo staff di SuperNews fa gli auguri di pronta guarigione alla leggenda canadese.

Leggi anche:  Survivor Series 2020: tutti i risultati della notte più attesa della WWE

Il successivo match della puntata è stato il primo scontro fisico di una faida nuova di zecca, ovvero quella che vede opposto The Big Show alla Wyatt Family. Il gigante ha vinto contro Erick Rowan dopo pochi minuti grazie a una chockeslam ma a ridere per ultima è stata la stable guidata da Bray Wyatt, che ha schiantato The Big Show con una powerslam sui gradoni. Dopo le vittorie in match singoli di Titus O’Neil (contro Tyler Breeze), Dolph Ziggler (contro Kevin Owens) e Sasha Banks (contro Becky Linch) si è finalmente arrivati al Main Event.

L’atto finale è stato sancito nel corso della puntata di WWE Raw da Stephanie McMahon. La moglie di Triple H ha programmato come main event un handicap match tra la coppia formata da Roman Reigns e Deam Ambrose e il New Day: Kofi Kingston, Big E e Xavier Woods. La contesa ha visto prevalere i face grazie allo schienamento di Roman Reigns su Kofi Kingston in seguito a un devastante superman punch. Ma lo show non è terminato con la vittoria degli ex Shield. Infatti poco dopo la fine del match nell’arena è risuonata la musica di Brock Lesnar e l’ex campione WWE ha rifilato una F5 a Dean Ambrose concludendo la puntata da solo e trionfante sul ring mentre tutti i suoi avversari erano al tappeto.

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: