WWE Raw: torna Undertaker

Pubblicato il autore: Salvatore Masiello Segui

Nella prossima puntata di WWE Raw ci sarà il ritorno di Undertaker, il quale probabilmente dirà la sua su quanto avverrà a WrestleMania 32.

WWE RawLa prossima puntata di WWE Raw andrà in onda lunedì 29 febbraio 2016 negli Stati Uniti, mentre in Italia verrà proposta il giorno dopo su Sky Sport 2. Lo show promette tanto spettacolo, sia per la rivalità tra il campione del mondo Triple H e Roman Reigns, ma soprattutto perchè ci sarà anche il ritorno di Undertaker, uno degli atleti più importanti della federazione di Stamford. The Phenom, infatti, mancava dall’ultima edizione del pay per view Survivor Series, andato in scena lo scorso 22 novembre 2015, e tornerà per dire la sua su quanto avverrà a WrestleMania 32, dove andrà ad affrontare Shane McMahon in un Hell in a Cell match.

Leggi anche:  Giro d'Italia 2021, le indiscrezioni sul percorso

WWE Raw: ecco cosa è successo la scorsa settimana

La puntata di lunedì scorso dello ‘show rosso’ ha sorpreso molti appassionati della WWE, proprio per via di un altro ritorno inatteso, quello di Shane McMahon. Il tutto è avvenuto mentre sul ring il padre Vince stava consegnando un premio all’altra figlia Stephanie: quest’ultima, infatti, stava tenendo un classico discorso di ringraziamento, quando all’improvviso nell’arena ha iniziato a risuonare la musica d’entrata del fratello, il quale però non si è mostrato molto in sintonia con il resto della famiglia, criticando soprattutto la gestione di Raw e chiedendone addirittura il controllo completo. Il padre e Chairman della federazione Vince McMahon, anche un po’ a sorpresa, ha accettato la proposta del figlio maggiore, il quale però potrà diventare il capo solo se vincerà un match a WrestleMania 32, ovvero un Hell in a Cell contro The Undertaker. Quest’ultimo, come detto in precedenza, non si vede sul ring da ben quattro mesi, ma ritornerà proprio nella prossimo appuntamento per dare le proprie spiegazioni in merito alla questione.

Leggi anche:  Daniele Nardello: "Prenderei subito Aru"

The Undertaker e WrestleMania: una striscia quasi perfetta

WrestleMania è l’evento più importante della World Wrestling Enterntainment e quest’anno si svolgerà domenica 3 aprile 2016 presso l’AT&T Stadium di Arlington (Texas). The Undertaker è considerato da tutti come l’atleta più dominante nello Showcase of the Immortals, in virtù di 22 vittorie in 23 apparizioni. Tanti gli avversari affrontati dal Deadman, tra cui Kane, Edge, Big Show, Shawn Michaels e Triple H e Brock Lesnar. Proprio quest’ultimo è stato l’unico che è riuscito ad avere la meglio su Undertaker a WresteMania, precisamente nell’edizione numero 30, stoppando una striscia che andava avanti da ben 21 anni consecutivi; nello show dello scorso anno, però, The Phenom è tornato nuovamente alla vittoria contro Bray Wyatt, portando il risultato sul 22-1.

WrestleMania 32: gli altri match in programma

Leggi anche:  Pallamano Serie A femminile: Ariosto Ferrara-HAC Nuoro 40-35, sagra del gol al Pala Boschetto

Manca più di un mese all’edizione numero 32 di WrestleMania, ma sono già tanti gli incontri ufficializzati. Oltre all’Hell in a Cell tra The Undertaker e Shane McMahon, infatti, ci sarà uno street fight match tra Dean Ambrose e Brock Lesnar, mentre il main event della serata sarà un altro uno contro uno che vedrà scontrarsi Roman Reigns e Triple H con in palio il WWE World Heavyweight Championship. L’ex membro dello Shield ha conquistato l’opportunità nello scorso pay per view, ovvero Fastlane.

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: