Artistica maschile, Serie A 2016: Virtus Pasqualetti fa il bis

Pubblicato il autore: Alessandro Gamberi Segui

Serie A 2016

La seconda prova di Serie A 2016 maschile vede risultati molto simili alla gara precedente e consolida le vette delle classifiche.

La Virtus Pasqualetti era partita alla grande nella prima gara di campionato tenutasi a Rimini, e al PalaRossini di Ancona replica il successo, nella successiva prova di questa Serie A 2016: con 209,700 punti la squadra maceratese vince la gara e, raggiungendo quota 60 punti speciali, si mantiene salda in testa al campionato.

Serie A 2016

Il podio di Ancona 2016

Paolo Principi e Andrea Cingolani, capaci di ottenere al corpo libero 14,800 e 14,750 punti, fanno assicurare la vittoria contro la Pro Patria Bustese (207,100) e la Corpo Libero Gymnastics Team di Padova (205,050).

Gara simile alla riminese anche nella serie cadetta: la Spes Mestre raggiunge un punteggio totale di 196,950 punti, confermandosi anche in questo caso alla guida del campionato, e sul podio salgono Ginnastica Ferrara (196,300) al secondo posto e La Costanza A. Massucchi (196,250) al terzo.

Leggi anche:  Nibali futuro commissario tecnico? Ecco la risposta del corridore

Le classifiche del campionato dopo la seconda giornata di Serie A 2016:

Serie A1

Ginnastica Virtus Pasqualetti 60
Ginnastica Pro Carate 50
Corpo Libero Gymnastics Team 50
Ginnastica Pro Patria Bustese 44
Nardi Juventus 42
Libertas Ginn. Vercelli 38
Ginnastica Sampietrina 38
Ginnastica Civitavecchia 32
Ginnastica Meda 24
Juventus Nova Melzo 1960 22
Livornese 20
Aurora 14

Serie A2

Spes Mestre 60
La Costanza A. Massucchi 52
Palestra Ginn. Ferrara 52
Ginnastica Romana 46
Eur 38
Art. Stabia 36
Centro Ginn. Art. Salerno 36
Città Di Opera 30
X-Team 28
Roma 70 Ginnastica 22
La Marmora 22
Audace 14

Foto dell’inviato Cristian Vivaldi.

  •   
  •  
  •  
  •