Debutta il World Ranking del softball: Italia nona.

Pubblicato il autore: Angelo Gambella Segui

La World Baseball Softball Confederation (WBSC) ha pubblicato per la prima volta in assoluto il ranking mondiale del softball, popolarissimo sport di origine americana.
I criteri della neo classifica, prevedono la sua compilata sulla base dei risultati ottenuti lungo l’arco di 3 stagioni sportive, da una singola nazione nei tornei di livello assoluto, con un peso complessivo dell’80%, ma anche a livello juniores, per il 20%. La prima classificata ad un Mondiale riceve un punteggio bonus, pari al numero delle partecipanti (con un massimo di 16) moltiplicato per 100.WOMENSSOFTBALL

E’ una pietra miliare per il nostro sport” ha detto il Presidente della sezione softball della WBSC Dale Mc Mann. Esistono un ranking maschile e uno femminile, ma l’Italia è presente solo nella versione femminile.

Al primo posto comanda il Giappone con 1560 punti, seguito dagli Stati Uniti a quota 1500, che precedono l’Australia con 1320 punti. Quarta, con un distacco minimo dal “podio” è il Canada con 1280 punti.

Leggi anche:  Fabio Aru bussa la porta dell'Astana. La risposta di Dmitry Fofonov

L’Italia occupa la nona posizione, un posto di tutto rispetto, con 760 punti. Non è tuttavia la prima europea della classifica; l’Olanda infatti è al settimo posto con 12o punti in più delle azzurre, mentre la Repubblica Ceca segue le azzurre al decimo posto con 620 punti. Le altre europee in classifica sono Gran Bretagna e Russia, che si trovano al quattordicesimo posto a pari merito con il Messico con 240 punti. Chiude la Colombia con soli 20 punti. In tutto solo 22 nazionali entrano a pieno titolo nel World Ranking del Softball. La speranza della federazione mondiale è quella di incrementare l’associazione di altri paesi, ed allargare il ranking alle nazionali che giocano stabilmente a livello ufficiale.

Nel ranking maschile è al primo posto la Nuova Zelanda con 1340 punti, davanti a Canada ed Australia. La prima europea è la Repubblica Ceca, che si trova al settimo posto. Le altre nazioni censite del vecchio continente sono Gran Bretagna (decima), Danimarca (undicesima) e Olanda (quindicesima). Come dicevamo non è contemplata una nazionale italiana.

Leggi anche:  Fabio Aru bussa la porta dell'Astana. La risposta di Dmitry Fofonov

Per chi avvicina per la prima volta al softball, è utile ricordare che è uno sport di squadra, discendente diretto del baseball. Lo scopo del gioco è quello di segnare punti facendo in modo che i giocatori avanzino su un percorso composto da quattro basi.

  •   
  •  
  •  
  •