Sold-out a Roma per la terza tappa della Serie A di artistica

Pubblicato il autore: Alessandro Gamberi Segui

Roma 2016

Per la prima volta nella storia il campionato di Serie A di ginnastica artistica prevede una tappa nella città di Roma: per questa terza gara del campionato italiano, che si terrà l’1 e 2 aprile, al PalaLottomatica sono previsti oltre 10.000 spettatori. L’appuntamento di Roma 2016 è importante in ottica futura per l’avvicinarsi dei Campionati Europei e dei Giochi Olimpici di Rio.

I biglietti per questo evento sono ormai esauriti da tempo: vista la grande richiesta i maxischermi per la proiezione dei punteggi erano addirittura stati spostati dal loro impianto originario per liberare altri 600 posti per il pubblico, anch’essi andati venduti.

Al campionato di Serie A 2016 prendono parte dodici squadre femminili e dodici squadre maschili, sia in serie A1 che A2 e B nazionale, per un totale di 48 squadre nella gare di sabato e 24 nella gara di venerdì sera, ben oltre 300 atleti e un centinaio di tecnici.

Leggi anche:  WWE, Undertaker: "Hell in a cell creato per Kane"

Questa manifestazione è considerata molto importante anche per le realtà locali soprattutto in vista della candidatura di Roma per i Giochi Olimpici del 2024. Paolo Pasqualoni, presidente del comitato regionale Lazio della Federginnastica, racconta che l’idea di Roma 2016 è nata la scorsa estate a Castel Sant’Angelo con l’intento principale di portare la Serie A nella capitale, non solo a favore della ginnastica artistica ma anche per la ritmica e per la ginnastica aerobica, come stimolo per la costruzione dell’impiantistica sportiva e in prospettiva olimpica.

Durante la gara saranno proiettati anche due video emozionali dedicati ai campioni olimpici Giovanni Carminucci e Franco Menichelli, mentre questo è il trailer video dell’evento:

Inoltre per la prima volta il campionato di Serie A ha realizzato una mascotte della gara, ideata da Maria Caciotto dell’A.S.D. Eunice Marsciano di Perugia, vincitrice del concorso “Crea la Mascotte della #SerieARoma2016”: il peluche di una tigre dal nome Romolo.

Leggi anche:  Pallamano, Serie A: vittoria del Conversano nello scontro al vertice col Sassari

Il programma dell’evento prevede la gara di venerdì 1 aprile, alle ore 20, con la Serie B Nazionale; sabato 2 aprile alle 10 la Serie A2 e alle 15.30 la Serie A1.

  •   
  •  
  •  
  •