Tiro a volo: a Nicosia inizia la Coppa del mondo 2016

Pubblicato il autore: Angelo Gambella Segui

La massima attenzione degli sportivi e degli appassionati di Tiro a volo è rivolta ai Giochi Olimpici di Rio de Janeiro nel mese di agosto. L’Italia proverà a ripetere i successi delle passate edizioni: non sarà facile ed è importante arrivare al massimo appuntamento della carriera nelle migliori condizioni possibili.
Sabato si inizia da Cipro con il lancio inaugurale della stagione agonistica internazionale.
All’Olympic Shooting Range di Latsia a Nicosia sono già arrivate le delegazioni internazionali per prendere la massima confidenza con le pedane cipriote per la prima prova di Coppa del mondo 2016.

Sabato 19 e domenica 20 marzo i primi a gareggiare saranno gli specialisti di Double Trap e Skeet Maschile.
L’Italia nel Double Trap schiera Alessandro Chianese (Marina Militare) di Casandrino (NA), Daniele Di Spigno (Fiamme Oro) di Terracina (LT) e Davide Gasparini (Esercito) di Gabicce Mare (PU) selezionati dal Direttore Tecnico Mirco Cenci. Come si legge nel comunicato della Federazione Italiana Tiro a Volo, sia Chianese che Di Spigno hanno ben figurato nel Gran Prix Internazionale ospitato nell’impianto la scorsa settimana, aggiudicandosi rispettivamente argento e oro e ponendo una pesante ipoteca sul podio di questa gara. Contemporaneamente saranno impegnati in pedana gli skeetisti del Direttore Tecnico Andrea Benelli, già a Cipro dallo scorso 12 marzo. A vestire i colori azzurri in questa occasione saranno Christian Eleuteri (Forestale) di Latina, Riccardo Filippelli (Esercito) di Pistoia (PT); Luigi Lodde (Esercito) di Ozieri (SS) per il comparto maschile e Francesca Del Prete di Cisterna di Latina, Simona Scocchetti (Esercito) di Tarquinia (VT) e Katiuscia Spada (Fiamme Oro) di Fabro (TR).

tiroavolo

Le gare maschili e femminili della stessa disciplina avverranno in giorni diversi: gli uomini gareggeranno sabato 19 e domenica 20 marzo, mentre le donne dovranno aspettare fino a martedì 22. Stessa divisione anche per la Fossa Olimpica, ma in questo caso la precedenza verrà data alle donne, in pedana lunedì 21 marzo, e gli uomini chiuderanno le gare giovedì 24. Per la trasferta cipriota il Direttore Tecnico Albano Pera ha convocato Valerio Grazini (Forestale) di Viterbo, Luca Miotto (Carabinieri) di Ciliverghe (BS) e Daniele Resca (Carabinieri) di Pieve di Cento (BO) al maschile e Alessia Montanino (Fiamme Oro) di Palma Campania (NA), Valeria Raffelli (Fiamme Oro) di Morgano (TV) e Silvana Stanco (Fiamme Gialle) di Winterthur (SUI).

LA SQUADRA AZZURRA DI DOUBLE TRAP Senior:
Alessandro Chianese (Marina Militare) di Casandrino (NA); Daniele Di Spigno (Fiamme Oro) di Terracina (LT); Davide Gasparini (Esercito) di Gabicce Mare (PU). Commissario Tecnico: Mirco Cenci

LA SQUADRA AZZURRA DI SKEET Senior:
Christian Eleuteri (Forestale) di Latina; Riccardo Filippelli (Esercito) di Pistoia (PT); Luigi Lodde (Esercito) di Ozieri (SS). Ladies: Francesca Del Prete di Cisterna di Latina; Simona Scocchetti (Esercito) di Tarquinia (VT); Katiuscia Spada (Fiamme Oro) di Fabro (TR). Commissario Tecnico: Andrea Benelli

LA SQUADRA AZZURRA DI FOSSA OLIMPICA Senior:
Valerio Grazini (Forestale) di Viterbo; Luca Miotto (Carabinieri) di Ciliverghe (BS); Daniele Resca (Carabinieri) di Pieve di Cento (BO). Ladies: Alessia Montanino (Fiamme Oro) di Palma Campania (NA); Valeria Raffelli (Fiamme Oro) di Morgano (TV); Silvana Stanco (Fiamme Gialle) di Winterthur (SUI). Commissario Tecnico: Albano Pera

PROGRAMMA Coppa del Mondo Nicosia (Cipro)
Venerdì 18 marzo
Allenamenti Ufficiali Double Trap
Sabato 19 marzo
Gara Double Trap (150 piattelli)
Gara Skeet Men (50 piattelli)
Ore 15.15 Semifinale Double Trap

Domenica 20 marzo
Gara Skeet Men (75 piattelli)
Ore 14.30 Semifinale Skeet Men
Lunedì 21 marzo Gara Trap Women (75 piattelli)
Ore 14.45 Semifinale Trap Women
Martedì 22 marzo Gara Skeet Women (75 piattelli)
Ore 15.15 Semifinale Skeet Women
Mercoledì 23 marzo Gara Trap Men (75 piattelli)
Domenica 24 marzo Gara Trap Men (50 piattelli)
Ore 14.00 Semifinale Trap Men

  •   
  •  
  •  
  •