WWE Raw: riassunto 21/03/2016, Roman Reigns ancora scatenato

Pubblicato il autore: Salvatore Masiello Segui

Ecco il riassunto della puntata di WWE Raw andata in onda lunedì 22 marzo 2016.

WWE Raw
Lunedì 21 marzo 2016 negli Stati Uniti si è svolta una nuova puntata di WWE Raw, la penultima prima di WrestleMania 32; in Italia, invece, come di consueto, è stato proposta il giorno dopo su Sky. Tra i tifosi c’era molta curiosità nel vedere un nuovo capitolo della faida tra Triple H e Roman Reigns, dopo che la scorsa settimana quest’ultimo aveva effettuato un vero e proprio pestaggio nei confronti del WWE Champion. L’evento, svoltosi in Pennsylvania, vede inizialmente salire sul ring Stephanie McMahon, la quale inizia ad insultare il pubblico e criticare proprio l’ex membro dello Shield, accusandolo di essere soltanto un’opportunista. A quel punto Reigns arriva anch’esso sul quadrato, strappando il microfono alla donna, dicendole che lui diventerà nuovamente campione nello Showcase of the Immortals.

L’attenzione, poi, si sposta sul primo match della serata, quello tra Kevin Owens ed AJ Styles, già rivali giovedì scorso a SmackDown, dove il primo riuscì a prevalere grazie ad un’interferenza di Chris Jericho. L’incontro nello show rosso è molto spettacolare e rimane equilibrato fino ad una nuova interferenza di Y2J, il quale permette ancora all’Intercontinental Champion di battere The Phenomenal. Owens, in seguito, inizia a celebrare le proprie gesta, ricordando di non avere ancora uno sfidante a WrestleMania 32. Dopo un curioso siparietto andato in scena in un bar di Philadelphia tra Dean Ambrose e l’ex wrestler Terry Funk, sul ring si assiste ad un nuovo confronto tra The League of Nations e i campioni di Coppia del New Day, prima in maniera verbale a suon di insulti e poi attraverso una sfida tra il bulgaro Rusev e Big E. Quest’ultimo riesce a vincere, grazie all’aiuto del compagno Xavier Woods. Come detto in precedenza, inoltre, manca poco a WrestleMania 32, dove ci sarà anche la Andrè The Giant battle Royal, lo scorso anno vinta da Big Show, il quale sale anch’egli sul ring per annunciare di voler diventare due volte campione della rissa; ad interromperlo arrivano i Social Outcast, che iniziano ad attaccare il gigante della federazione. In soccorso di quest’ultimo giunge Kane, che prima si sbarazza dei quattro reietti della società per poi rifilare una Chokeslam anche al compagno

Leggi anche:  Ciclomercato 2022, Ineos Grenadiers vuole Nibali? L'indiscrezione

Dopo essere apparso in precedenza per interferire nell’incontro di AJ Styles, poi, Chris Jericho si trova impegnato in un combattimento contro Fandango; The Phenomenal arriva anch’egli nuovamente a bordo ring per distrarre il canadese, ma quest’ultimo riesce lo stesso a portare a casa la vittoria. L’attenzione, poi, si sposta nuovamente su Stephanie McMahon, la quale prime annuncia a Kewin Owens che difenderà il suo titolo contro sei atleti a WrestleMania 32 in un ladder match, per poi recarsi in un auto con il marito Triple H. Quando i due sono sul punto di lasciare l’arena, però, arriva Roman Reigns a rovinare i piani, iniziando a pestare nuovamente il Campione WWE, abile a salire sulla vettura e a scappare.

Per quanto riguarda la divisione femminile, poi, la Divas Champion Charlotte (figlia di Ric Flair) va ad affrontare e sconfiggere Natalya, lanciando un chiaro messaggio alle due rivali Sasha Banks e Becky Linch in vista di WrestleMania, dove si svolgerà anche l’epica sfida tra The Undertaker e Shane McMahon. Proprio in merito alla questione, a WWE Raw di lunedì scorso è arrivato anche un grosso annuncio del Chairman Vince McMahon, ovvero che se il Deadman perderà, non parteciperà mai più allo Showcase of the Immortals in futuro. Si arriva, infine, al main event della serata, ovvero Dean Ambrose contro Braun Strowman. Il Lunatic Fringe si trova subito in difficoltà contro il gigante della Wyatt Family, così decide di farsi squalificare colpendo l’avversario più volte con una sedia, eseguendo anche una Dirty Deeds. Dopo essere uscito dal ring, si rivolge a Paul Heyman (avvocato di Brock Lesnar), facendogli capire che la sfida contro il suo assistito sarà tutt’altro che scontata.

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: