Gli azzurri qualficati alle Paralimpiadi di Rio 2016

Pubblicato il autore: Gioacchino Moncado Segui

Rio-2016-600x300Il principale appuntamento sportivo del 2016 vivrà anche un importante momento riservato agli atleti portatori di handicap. Le Paralimpiadi di Rio de Janeiro saranno un prestigioso banco di prova per migliaia di atleti provenienti da ogni parte del Mondo che si sfideranno, superando ogni possibili ostacolo legato alla loro condizioni di disabilità, per conquistare il più ambito riconoscimento sportivo. Anche l’Italia sarà presente alla manifestazione con numerosi atleti che prenderanno parte alle varie discipline in programma. Questo il quadro, ad oggi, degli atleti azzurri che hanno ottenuto il pass per la qualificazione alla Paralimpiadi 2016 in programma in Brasile dal 7 al 18 settembre del 2016. Quella brasiliana sarà la venticinquesima edizione dei Giochi Paralimpici . Nel programma della XV Paralimpiade sono presenti ventidue discipline, due in più rispetto ai precedenti giochi, per via dell’introduzione della canoa e del triathlon. La prima edizione della storia dei Giochi Paralimpici si tenne a Roma nel 1960.

Leggi anche:  Hockey su pista – Rimonta incompleta per Forte dei Marmi: Lodi è campione d’Italia

TIRO CON L’ARCO

L’Italia ha ottenuto sette pass in base ai risultati dei Campionati Mondiali 2015: quattro nell’arco compound open (tre uomini una donna), due nell’arco ricurvo open (un uomo e una donna), uno nel W1 maschile.

CICLISMO

L’Italia è qualificata alle prove di paraciclismo sia al maschile che al femminile grazie al ranking mondiale UCI.

CANOA

In base ai risultati dei Mondiali 2015, hanno ottenuto un pass Salvatore Rivalli (KL1 maschile), Federico Mancarella (KL2 maschile), Veronica Yoko Plebani (KL3 femminile).

CANOTTAGGIO

In base ai risultati dei Mondiali 2015, l’Italia ha qualificato tre imbarcazioni: AS maschile, AS femminile, LTA misto.

VELA

In base ai risultati dei Mondiali 2014, Marco Gualandris e Marta Zanetti hanno conquistato il pass nella classe SKUD-18. Ai Mondiali 2015, invece, l’Italia ha ottenuto il pass nella classe Sonar, con Cristiano Dagaro, e nella classe 2.4 m, con Antonio Squizzato.

Leggi anche:  Pallanuoto femminile, World League Super Final: definiti i quarti di finale

TIRO

In base ai risultati dei Mondiali 2015, Nadia Fario ha conquistato il pass nella pistola mista 50 metri SH1. Alla Coppa del Mondo 2015, Massimo Coci ha ottenuto il pass nella carabina a terra 10 metri SH1, mentre Pamela Novaglio ha fatto lo stesso nella carabina 10 metri a terra SH2.

NUOTO

In base ai risultati dei Mondiali 2015, Francesco Bocciardo ha ottenuto il pass nei 400 metri stile libero della classe S6.

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: