In attesa di Rio già si pensa a Tokio 2020 con nuovi sport. Vediamo quali

Pubblicato il autore: Angelo Gambella Segui

In attesa di Rio 2016 già si pensa a Tokio 2020 con nuovi sport

Karate, skateboard, arrampicata sportiva, surf, baseball/softball potrebbero approdare a Tokio

Il Comitato Esecutivo del CIO porterà al vaglio della 129esima sessione del CIO la proposta di cinque nuovi sport da aggiungere al programma dei Giochi Olimpici di Tokyo 2020. Tutto sarà stabilito nella sessione decisiva che si terrà nel mese di agosto a Rio de Janeiro. I cinque sport oggetto di discussione sono karate, skateboard, arrampicata sportiva, surf, baseball/softball.
Queste discipline, secondo il Comitato del CIO, “soddisfano una visione sempre più giovanile e moderna della manifestazione a cinque cerchi” in vista di Tokyo 2020. Questi sport rappresentano una combinazione tra discipline emergenti ed altre ben consolidate e con un significativa popolarità in Giappone e non solo in Asia. Se questi nuovi sport fossero inclusi, si aggiungerebbero ben 18 eventi e 474 atleti al programma olimpico di Tokyo. Resterebbero inalterate le altre discipline esistenti. Questo nuovo pacchetto intenderebbe promuovere l’uguaglianza di genere, stabilendo per ciascuno dei cinque sport un ugual numero di squadre maschili e femminili. Si tratta, come si diceva, di sport innovativi e considerati emozionanti per il Giappone e la più ampia comunità internazionale.

Leggi anche:  Pallamano - Barcellona da favola: decima Champions League con l'en plein di vittorie

Le discussioni sul programma legato agli attuali 28 sport olimpici per Tokyo 2020 sono in corso e saranno concluse dalla Commissione Esecutiva del CIO a metà del 2017. Il Comitato organizzatore dei Giochi Olimpici 2020 ha proposto i nuovi sport in risposta alla nuova flessibilità prevista dalla Agenda Olimpica 2020, per incoraggiare l’innovazione nel programma olimpico. L’Agenda 2020 consente, infatti, alle città ospitanti la possibilità di proporre nuovi eventi sportivi per l’inclusione nella loro edizione dei Giochi. Si apprende, infine, che le selezioni della città non sono vincolanti per le future edizioni dei Giochi. Nel caso Roma fosse prescelta il 2024 potrebbe teoricamente proporre nuove discipline di buona tradizione nazionale.

Olimpiadi roma

Ma tornando a Rio 2016, proseguono i tornei di qualificazioni olimpica e i meeting organizzati nei vari paesi per le selezioni o il raggiungimento di particolari limiti stabiliti dalle federazioni.

Leggi anche:  Pallamano - Barcellona da favola: decima Champions League con l'en plein di vittorie

La squadra azzurra ha incrementato la sua partecipazione ai giochi di Rio con i qualificati degli ultimi giorni, che hanno toccato quota 249. Si tratta precisamente di 130 uomini e 119 donne divisi tra qualificati come posto nazione e qualificati a titolo individuale. Gli azzurri sono distribuiti in 26 discipline che li vedranno, si spera, protagonisti. Si attendono, nel tempo che resta, buone notizie da sport come atletica e pallacanestro.

L’Italia si avvicina così a quota 281, quella raggiunta nella precedente edizione di Londra 2012.
Lasciando il dettaglio dei qualificati all’ultimo aggiornamento, riassumiamo i numeri per disciplina.
I qualificati italiani italiani per disciplina sono: Nuoto 13 pass individuali; Canottaggio 16 carte olimpiche; Pallavolo, 24 unità; Vela 13 unità; Tiro a Volo 9 carte olimpiche;  Tiro a Segno 5 carte olimpiche; Ginnastica artistica 6 carte olimpiche; Ginnastica ritmica 6 unità; Tiro con l’Arco 4 carte olimpiche; Nuoto di Fondo 3 pass individuali; Pugilato 5 pass individuali;
Scherma 14 qualificati; Tuffi 7 pass individuali; Pentathlon Moderno 4 pass individuali; Lotta 2 carte olimpiche; Canoa 4 unità; Ciclismo 17 carte olimpiche; Atletica 19 pass individuali; Nuoto sincronizzato 9 carte; Sport Equestri 3 carte olimpiche; Pallanuoto 26 unità; Pesistica 2 carte olimpiche; Badminton 1 pass individuale; Judo 4 pass individuali; Triathlon 4 carte olimpiche;  Beach Volley: 6 unità (si tratta di 3 coppie).

Leggi anche:  Pallamano - Barcellona da favola: decima Champions League con l'en plein di vittorie

 

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: