Monday Night RAW 13/06: Show e Risultati

Pubblicato il autore: Francesco Morano Segui

WWE-Raw-Wallpapers
Ancora una volta ci siamo, puntata importante di Monday Night RAW tenutasi il 13 Giugno, a meno di una settimana da Money In The Bank; la storia verrà scritta, i titoli probabilmente cambieranno “padrone” e nuovi scenari verranno creati.

Prima di iniziare gli incontri e le storyline un pensiero va a alla tragedia di Orlando. Tutto il cast effettua un minuto di silenzio e il pubblico segue le Superstars, segno di condanna nei confronti di ciò che è accaduto.

La puntata odierna di Monday Night RAW si apre con un promo da parte dei campioni di coppia attualmente in carica: The New Day. Vengono però interrotti da un altro tag team che parteciperà al Fatal 4 way per decidere il titolo, si tratta di Enzo & Cass. Tra le due squadre si tiene uno scontro verbale che parrebbe sfociare in un’incontro, ma ad interrompere tutti fanno la loro comparsa The Vaudevillains. Aiden English decide di informare gli avversari che saranno loro a vincere, ma lo fa cantando. Ad interrompere la performance vocale appare l’ultimo team che prenderà parte al match di domenica: Anderson & Gallows.

Tutto questo porta al primo incontro della serata: 8 Men Tag Team Match: The New Day & Enzo e Cass vs The Vaudevillains & Anderson e Gallows. La battaglia si conclude per schienamento dopo aver colpito Kofi Kingston con “Magic Killer”, dando quindi la vittoria a The Vaudevillains & Anderson e Gallows.

Le telecamere ci mostrano un retroscena che potrebbe rilevarsi importante: Shane McMahon e Stephanie McMahon discutono su chi controllerà RAW e Smackdown, quando il 19 Luglio probabilmente i due brand si divideranno. Appare poi Kane a presentare il proprio curriculum e offrire i suoi servizi.

Il successivo incontro è previsto con protagonista Titus O’ Neil, ma durante il suo ingresso Rusev lo attacca colpendolo da dietro. I due wrestlers saranno avversari domenica a MITB in un match che avrà in palio il titolo di campione degli Stati Uniti. Titus è stato infine soccorso dagli arbitri e visitato dallo staff medico.

Nel prosieguo della serata è giunto un momento quasi storico, lo Shield si ritrova sul ring per la prima volta da oltre un anno. L’occasione è data dal podcast di Dean Ambrose, Ambrose Asylum, con ospiti Roman Reigns e Seth Rollins. Tra i due non mancano riferimenti allo Shield e ovviamente all’incontro che dovranno affrontare domenica per vincere il titolo di campioni del mondo. Inoltre Ambrose promette ai suoi ospiti che se dovesse vincere il MITB Ladder Match e chiunque dei due vinca l’altro incontro, egli userà il contratto nella valigetta quella notte stessa e diventerà il nuovo campione. Seth Rollins poi colpisce gli avversari da dietro, i quali riescono ad abbattere il loro ex alleato, ma con una mossa del tutto inaspettata Dean Ambrose atterra Roman Reigns con la sua “Dirty deeds”.

In seguito arriva il momento della divisione femminile con un incontro tra Paige e Charlotte accompagnata da Dana Brooke. Natalya e Becky Linch si trovano a bordo ring per commentare il match.  Paige è in grado di vincere contro la campionessa per schienamento, grazie all’aiuto involontario di Dana Brooke.

Altro match della serata: Sheamus vs Zack RyderIl wrestler irlandese vince l’incontro schienando l’avversario dopo averlo colpito con un “Brogue Kick”.  Subito dopo l’incontro fa la sua comparsa Apollo Crew che attacca Sheamus, quest’ultimo dopo aver subito colpi durissimi riesce a fuggire.

In seguito si viene a scoprire che Alberto del Rio è stato fermato all’aeroporto per 5 ore arrivando in ritardo per la puntata. L’artefice di tutto ciò pare essere Kevin Owens e i due iniziano a litigare. Quindi Kane, coadiuvato da Shane McMahon che apprezza la sua idea, decide di effettuare un incontro nel quale saranno compagni di squadra. Dovranno combattere contro i Lucha Dragons e se dovessero perdere i due luchadores prenderanno il loro posto nel Ladder Match di domenica.

Successivo incontro della serata: Samy Zain vs Cesaro. Il vincitore è Samy Zain per schienamento sull’avversario.

Subito dopo avviene la firma del contratto per l’incontro tra Aj Styles e John Cena. Dopo un discorso importante da parte del 15 volte campione del mondo, egli propone al’avversario due diversi contratti: il primo prevede che l’incontro sia Aj Styles vs John Cena, il secondo invece sarà Aj Styles con The Club vs John Cena. La differenza sta nella possibilità di Anderson & Gallows di intervenire a discapito dell’orgoglio di Aj. Sceglierà infine di combattere da solo e il contratto è firmato da entrambi i contendenti.

Avviene ora l’incontro deciso da Kane: Lucha Dragons vs Alberto del Rio & Kevin Owens. Quest’ultimo infligge una “Pop up Power Bomb” a Sin Cara riuscendo a schienarlo e vincere il match. Alberto del Rio e Kevin Owens manterranno il loro posto nel Ladder Match.

Tempo di decisioni per chi prenderà il controllo dei due brand, alla fine la decisione presa da Shane McMahon è che Kane non avrà il lavoro, lui e la sorella avranno entrambi il controllo di RAW, ma sarà lui a controllare Smackdown.

Infine abbiamo l’ultimo incontro di Monday Night RAW: Dean Ambrose vs Chris Jericho con a bordo ring Samy Zain e Kevin Owens a commentare il match, Cesaro è l’annunciatore e Alberto del Rio è colui che suona la campanella di inizio e fine. Il vincitore è Dean Ambrose per schienamento con la sua “Dirty deeds”, dopo la battaglia tra i 6 contendenti di domenica scoppia un furioso scontro, dal quale alla fine emerge Chris Jericho che è in grado di andare a prendere la valigetta posta sopra il ring.

Non resta ora altro che attendere domenica, sarà un fantastico Pay Per View.

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: