Regata 151 Miglia Trofeo Celadrin: info diretta live

Pubblicato il autore: Al Rey Segui

Regata 151 Miglia Trofeo Celadrin info diretta live

Partirà oggi dal porto di Livorno la settima edizione della regata 151 Miglia, un classico aperto a tutti e ideato da armatori per armatori. Ecco come seguirla in diretta live.

Il percorso della regata 151 Miglia inizierà oggi, 2 giugno 2016, dal porto di Livorno per arrivare a Punta Ala in provincia di Grosseto il 4 giugno. La rotta attraverserà le isole dell’Arcipelago Toscano ed è adatta sia agli esperti di navigazione sia a chi non ha una grande conoscenza di altura. La 151 Miglia è una delle tappe più importanti del campionato italiano Offshore, è l’ultimo appuntamento del Trofeo Arcipelago Toscano e si aggiunge alla Gavitello d’Argento, che comprende la regata degli Isolotti del 27 maggio e la Giraglia Rolex Cup del 16 giugno. Il percorso passerà da Marina di Pisa, la Giraglia e le Formiche di Grosseto.

Ieri sera allo Yacht Club di Livorno si sono radunati tutti i partecipanti e oggi a mezzogiorno si ritroveranno prima della partenza dopo il briefing tecnico. Le vele si spiegheranno alle ore 16:00 sotto un cielo grigio e piovoso e un vento di libeccio tra i 10 e i 15 nodi. Le barche partecipanti alla 151 Miglia Trofeo Celadrin sono 187 distribuite tra il porto di Pisa e quello di Livorno, un nuovo record di partecipazione alla regata. L’evento è stato organizzato dagli Yacht Club di Livorno e Punta Ala e della Repubblica Marinara di Pisa. Gli sponsor sono Celadrin, marchio della casa farmaceutica Pharmanatura, acqua San Bernardo, Rigoni di Asiago e Slam Advanced Technology.

Tra i volti noti della vela italiana ci saranno Alberto Fantini, Gabriele Bruni, Tiziano Nava, Tommaso Chieffi e Stefano Spangaro, che dovrebbero assicurare una gara diversa cercando di superare il record del Maxi Outdream di Rigoni di Asiago stabilito nel 2011 con un tempo di 16 ore e 25 minuti.

L’anno scorso la barca più veloce di tutte è stato il Vismara RC 62 Supernikka di Roberto Lacorte, che quest’anno è una delle favorite per la vittoria. Tra gli altri probabili vincitori ci sono Carlo Puri Negri con Atalanta 2, Adriano Calvini con Itacentodue e gli stessi detentori del record Ourdream di Rigoni di Asiago. La massima attenzione è anche sul Far 62 Durlindana 3 di Giancarlo Gianni, il My Song di Pierluigi Loro Piana e il Maxi Pendragon di Nicola Paoleschi. La lista delle imbarcazioni partecipanti è davvero lunga, e su 208 iscritti le 187 che hanno confermato la loro presenza gareggeranno anche per la classifica ORC International e IRC di classe e Overall. Occhi puntati sul Quattrogatti e sul Cippa Lippa 8 di Gamucci e la sfida più sentita sarà quella tra Almabrada di Pacchiani, Prospettica di Gonzi e Lunatika di Chiarotti nell’ambito degli equipaggi da due persone. Sfida aperta tra Canapiglia di Hamon, Stella di Cavalieri e Vulcano 2 di Morani in ambito IRC.

Dove seguire la 151 Miglia Trofeo Celadrin in diretta

Anche quest’anno chi non potrà vivere personalmente la 151 Miglia, potrà farlo tramite internet. Saranno molti i siti che trasmetteranno la diretta della regata in tempo reale, come la web tv saily.it e il sito internet ufficiale 151miglia.it. Il partner ufficiale dell’evento Sailing and Travel farà delle clip che saranno pubblicate regolarmente sui canali internet Vimeo e YouTube della 151 Miglia. Sarà possibile anche il tracciamento satellitare, raggiungibile dalla home page del sito della regata oppure su smartphone scaricando l’applicazione su ybtracking.com.

  •   
  •  
  •  
  •