Sci nautico: 11° edizione del trofeo San Gervasio Bresciano

Pubblicato il autore: Gianluca_Rizzo Segui

Sci nautico: sul lago di S. Gervasio Bresciano l’undicesima edizione del omonimo trofeo

4GIL1337 Carlo Allais-R

E’ terminata domenica 26 Giugno l’undicesima edizione del trofeo San Gervasio Bresciano, un appuntamento fisso per gli atleti dello sci nautico che scelgono le acque del lago di S. Gervasio B.no per sfidarsi in una delle competizioni più note programmate in territorio lombardo. Nella location più importante accanto al Parco Acquatico “Le Vele”, nel comune di S. Gervasio B.no, la ASD Jolly Ski School a dato il via ad uno spettacolo sull’acqua al quale hanno partecipato oltre 50 atleti, alcuni provenienti dalla Svizzera, Russia, Germania, Grecia, Georgia, Belgio e Svezia. L’International S. Gervasio B.no ha illustrato le caratteristiche di uno sport che sta diventando sempre più importante, appassionando in particolar modo le categorie giovanili, dove abbiamo assistito a  conferme e record personali. La struttura della gara prevede 3 manches in una disciplina a scelta tra salto, slalom, figure oppure 2 manches in tutte e tre le discipline per il titolo in combinata. La categoria di Open maschile ha garantito un vero spettacolo: il piemontese Carlo Allais classificato  1°  con 1,50/58/10,25 e l’atleta lombardo Matteo Luzzeri, seconda  piazza  grazie a un primo round di livello: 1,25/58/10,25. In Figure ritroviamo splendere  Nicholas Benatti con 10060 punti nella prima manche, livello che non riesce a portare avanti nelle successive facendosi scavalcare dal belga  campione europeo Olivier Fortamps che nella terza e ultima manche  porta a casa 11160 punti. Si merita l’ammirazione del pubblico Marialuisa Pajni, nella categoria del salto, che nella seconda manche raggiunge il suo miglior risulato di a 47,6 metri. Sono in ansia gli atleti delle categorie giovanili, che inizieranno il 10 Agosto a Recetto(NO) la la loro battaglia al titoli europei e si stanno preparando presentandosi a tutte le gare del circuito italiano, senza perdersene una. E cosi vediamo a San Gervasio  le romane Mezzetti, Rebecchini, Tagliati e  Buonopane dare il meglio di sé: Nina Mezzetti con lo slalom  a 2/55/18,25, Penelope Rebecchini con 4boe /55/14,25, 3650 punti in Figure,  24,5 metri in salto, Greta Tagliati  sfiorando il record personale in Figure, giunge  a 5340,  e 35, 1 m in salto, infine la campionessa europea under 17 Ginevra Buonopane migliora il record personale  e raggiunge i 39 m in salto. E’ il record personale che interessa le categorie maschili coinvolgendo in slalom dell’under 12 Leonardo Boldini a stupire per primo: 2/55/16. E poi il siciliano Vincenzo Riolo, Under 17, migliora il suo slalom manche dopo manche fino a toccare 3,50/12. Bene nella categoria delle Figure Edoardo Marenzi arrivando a 6290 punti e Bryan Bisetti 4230 punti che perfeziona il personal best. Bryan migliora anche la sua prestazione in salto con la misura di 41,7 metri. Non è finita qui per la località di San Gervasio, che sarà nuovamente protagonista ospitando i super campioni che si sfideranno della terza edizione del Pro Am San Gervasio Bresciano, tappa importante del tour professionistico internazionale.

Qui di seguito sono riportati i risultati di una categoria che ha preso parte al trofeo di San Gervasio Bresciano:

UNDER 17 BOYS SLALOM RESULTS

Nome                    Nazionalità                  round 1                 round 2                    round 3

1 Techoueyres Aris            GRE                          3,50/58/12.00            4,00/58/12.00

2 Riolo Vincenzo               ITA                     0,50/58/12.00       2,00/58/12.00         3,50/58/12.00

3 Marenzi Edoardo             ITA                             1,50/58/12.00           2,50/58/12.00

4 Bisetti Bryan                 ITA                2,00/58/12.00         1,50/58/13.00

5 Astolfi Alessandro          ITA                          4,00/58/13.00              2,50/58/13.00          4,00/58/13.00

  •   
  •  
  •  
  •